Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 906 volte

Benevento, 05-06-2024 10:39 ____
La Cisl le Uil e la Csa prendono le distanze dagli atteggiamenti della Cgil nei confronti del Comune di Benevento
L'impianto generale dei rapporti sindacali e' improntato alla serena interlocuzione, al dialogo costruttivo e al rispetto rigoroso dei rispettivi ruoli
Redazione
  

Cisl, Uil e Csa prendono le distanze dagli atteggiamenti della Cgil nei confronti del Comune di Benevento.
"Premesso - si legge nella nota inviata alla Stampa - che le sentenze della magistratura lavoristica si rispettano e si applicano e che il diritto tanto dei lavoratori quanto delle sigle sindacali di adire il giudice del lavoro è e resta uno strumento indiscutibile, dobbiamo sottolineare tuttavia che l'impianto generale dei rapporti sindacali al Comune di Benevento è improntato alla serena interlocuzione, al dialogo costruttivo e al rispetto rigoroso dei rispettivi ruoli, ma nella consapevolezza che il confilitto è l'extrema ratio e che il dialogo è preferibile perché produce risultati concreti e più rapidi.
A testimonianza palmare di ciò, c'è quello che abbiamo ottenuto in questi pochi mesi: è stato condiviso e approvato il Contratto Collettivo Decentrato Integrativo, atto-bussola per i rapporti dei sindacati e la tutela dei lavoratori.
Le procedure per le Peo orizzontali 2021 sono state sottoposte, come avevamo richiesto, a revisione.
I lavoratori hanno ottenuto, con la retribuzione di dicembre 2023, l'anticipazione dell'Indennità di vacanza contrattuale.
E' stato reintegrato il fondo 2023 con somme che non erano state impegnate e saranno effettivamente utilizzate nel 2024.
E' stata prevista per il 2024 una nuova progressione, quella che riconosce i differenziali stipendiali, come sancito dal Contratto collettivo nazionale.
E' stata accolta la richiesta di indire, nell'anno in corso, le procedure per le progressioni verticali ordinarie e in deroga.
E' stata sbloccata la mobilità del personale del Comune di Benevento in uscita verso altri Enti.
Con il Piao 2024, come da noi richiesto, è stata prevista la procedura di stabilizzazione dei dipendenti assunti con le risorse del Fondo Coesione.
Di questo non ringraziamo nessuno, perché nella pubblica amministrazione esistono diritti da tutelare e non concessioni: ma non possiamo non registrare su questi fondamentali, e remunerativi, punti la disponibilità del sindaco, dell'assessore al Personale, della Giunta e del dirigente alle Risorse Umane.
Noi proseguiremo sulla strada che porta a risultati concreti e tangibili: se ciò lo otterremo per il mezzo del dialogo costruttivo lo preferiremo sempre allo scontro giudiziario, strumento legittimo s'intende, ma non certo da privilegiare.
La nostra missione è raccogliere il plauso dei lavoratori, non quello di nessun gruppo consiliare, nè di nessuna parte politica.
Diffidiamo chiunque a scambiare la concretezza che noi pratichiamo, con una forma di arrendevolezza: sarebbe sciocco anche pensarlo".

comunicato n.164371



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 471881246 / Informativa Privacy