Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 844 volte

Benevento, 12-05-2024 17:41 ____
Calcio, Serie C: Partita l'organizzazione del Benevento per la trasferta di Trieste. La squadra fara' prima tappa a Roma
Convocati in 26. Assenti Terranova, Pastina e Benedetti. Recuperano Ciciretti e Improta. Il tecnico Auteri: Arriviamo bene a quest'incontro. Siamo curiosi di andarli ad affrontare con la voglia di arrivare piu' avanti possibile
Nostro servizio
  

Dopo l'effettuazione del sorteggio che ha definito la griglia del primo turno dei play-off del campionato di Serie C e che vedrà il Benevento Calcio impegnato in un doppio confronto contro la Triestina, è subito partita la macchina organizzativa che, in poche ore, ha dovuto limare tutti i dettagli di una trasferta lunga e complicata dal punto di vista logistico.
La squadra è partita in pullman, questo pomeriggio, dallo Stadio "Ciro Vigorito", alla volta di Roma dove pernotterà al Mancini Park Hotel che ha già ospitato la Strega per un mini-ritiro di quattro giorni.
Domani, quindi, in mattinata ci sarà una seduta di allenamento sui campi del Mancini, quindi il pranzo e la partenza in pullman verso Fiumicino dove un primo gruppo, composto da giocatori e tecnici, prenderà l'aereo per Trieste con trasferimento, poi, in un albergo della zona.
Qui, in serata, sarà raggiunto da un secondo gruppo formato da fisioterapisti e accompagnatori.
La sfida è in programma martedì 14 maggio, alle 21.00, con diretta su RaiSport che ha deciso di acquisire i diritti per la trasmissione in chiaro dell'evento, con il ritorno che si disputerà sabato 18 maggio alle 20.30 allo Stadio "Ciro Vigorito".
Per questa sfida il tecnico giallorosso, Gaetano Auteri, ha convocato 26 elementi.
Sono presenti e, quindi, disponibili Riccardo Capellini, Riccardo Improta ed Amato Ciciretti, mentre non fanno parte del gruppo Emanuele Terranova, Amedeo Benedetti e Christian Pastina oltre al terzo portiere Alessandro Nunziante, impegnato con la Nazionale Under 17, e il giovane Riccardo Rossi.
Ecco la lista: Portieri: Paleari, Manfredini, Giangregorio; Difensori: Berra, Capellini, Masciangelo, Meccariello, Rillo, Viscardi; Centrocampisti: Agazzi, Karic, Kubica, Improta, Nardi, Pinato, Simonetti, Talia; Attaccanti: Bolsius, Carfora, Ciano, Ciciretti, Ferrante, Lanini, Marotta, Perlingieri, Starita.
Prima della partenza, in conferenza stampa, ha parlato il tecnico sannita Auteri.
"Arriviamo bene - ha detto - a quest'incontro poiché in questi quindici giorni abbiamo lavorato in maniera positiva.
Mi dispiace aver perso Pastina e Terranova.
Quando si arriva a questo punto, tutte le squadre sono di livello, non c'è molta differenza.
La Triestina ha un organico importante, molti li conosco, gioca in maniera particolare.
Siamo curiosi di andarli ad affrontare, con la voglia di arrivare più avanti possibile.
Alcuni dicono che i play-off siano un terno a lotto, dico che sono partite contro avversarie di valore più o meno come il nostro. Siamo fiduciosi.
Ho detto ai ragazzi che le cose migliori le abbiamo fatte quando siamo stati tutti insieme, quando ognuno di loro ha dato un contributo importante.
Credo che in questo mini torneo dobbiamo proseguire su questa riga.
Dico soltanto che questo è un gruppo motivato e sano che ha voglia di andare lontano.
Siamo arrivati alla fine del campionato, non ci sono gerarchie: si va sul merito.
Giocando ogni tre giorni non ci sarà tempo per recuperare. Complessivamente stiamo bene, calciatori come Agazzi e Bolsius hanno fatto un'ottima partita a Catania".
Su possibili cambiamenti in difesa ha spiegato: "La difesa a quattro la intendo con un atteggiamento più guardingo. Potrebbe essere una opportunità, in modo da fare cose diverse.
Non è una cosa che amo tanto fare con gente come Masciangelo, Simonetti e Improta sugli esterni, saremmo troppo squilibrati.
Meccariello sta meglio rispetto a quindici giorni fa. Non so se farlo giocare dall'inizio, anche io mi pongo mille dubbi: parlerò con lui.
Lui ci dà delle certezze in allenamento ma resta un punto interrogativo perché ha saltato tutta la stagione. Sarà sicuramente importante nei play-off.
Ciciretti e Improta sono pronti per giocare, perché hanno avuto solo piccoli intoppi.
Sono giocatori che hanno avuto un percorso di lavoro migliore rispetto a Meccariello, sono situazioni diversi.
Sono convinto che ci daranno una grande mano".
Sulla Triestina, prossimo avversario, ha aggiunto: "Nel girone d'andata ha fatto risultati migliori in trasferta rispetto alle gare in casa.
Non sveleremo cosa faremo dal punto di vista tattico, dobbiamo giocarla attraverso i nostri canoni, metterla sul ritmo, anche se non sempre si potrà fare.
Dovremo essere sempre positivi.
Affronteremo una squadra che giocherà con il 3-5-2, hanno elementi importanti specialmente davanti.
Tra noi e loro non c'è molto differenza, sarà importante l'approccio alle due partite.
Non ho ancora fatto le scelte. Avremo bisogno di tutti.
Ciciretti è un calciatore recuperato, poi dovrà fare meglio dell'ultima parte prima degli intoppi che ha avuto.
Questo è un gruppo coinvolto, la partecipazione è totale". 
Sul lavoro svolto sui calci piazzati ha detto: "I calci piazzati a favore sono stati produttivi, ma bisogna calciare bene.
Dal punto di vista difensivo, abbiamo dei criteri, serve soltanto più attenzione. Non abbiamo fatto chissà quali errori.
A Catania dovevamo stare più attaccati nella marcatura ma sono episodi che riguardano fatti precedenti".
Infine la chiusura: "Siamo perfettamente in linea con i parametri delle altre squadre.
Il Benevento ha creato un'identità forte. Forse potevamo fare qualche punto in più, specialmente in alcune partite.
Se noi troveremo la concretezza e la risolutezza, possiamo fare tanta strada in questi play-off.
All'interno di questo gruppo ci sono qualità importanti e dovremo sfruttarli, sono fiducioso".

comunicato n.163937



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 408126717 / Informativa Privacy