Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 2268 volte

Benevento, 04-05-2024 18:35 ____
Quella piazza Piano di Corte e' nata male e rimane con un'alea di jattura che sembra perseguitarla
Stanno nuovamente morendo una ad una anche le nuove piante, che si era detto fossero piu' resistenti delle precedenti, messe a dimora nelle fioriere. Che sta succedendo?
Nostro servizio
  

Quella piazza Piano di Corte è nata male e rimane con un'alea di jattura che sembra perseguitarla.
Il riferimento è ovviamente sempre ad un giudizio estetico che è espressione della sensibilità di ciascuno e quindi non è generalizzabile.
I fatti però sono altro e ci dicono che stanno nuovamente morendo le piante che sono state rimpiazzate dopo la completa moria dei bossi, lo scorso anno.
Ad ottobre, un mese ancora assolato e con una stagione autunnale ed invernale davvero strana e con temperature elevate, furono messe delle piante simili ai bossi ma di famiglia diversa, le Pyracante nane che, ci dissero ad ottobre e noi pubblicammo questa annotazione, fossero più resistenti e che comunque l'irrigazione sarebbe stata a cura del Comune medesimo visto che i commercianti della zona, che pure usufruiscono di questi abbellimenti, erano stati poco accorti con le precedenti essenze facendo loro mancare, a titolo volontaristico certamente, la necessaria irrigazione (cliccare sul link in fondo per rileggere quell'articolo).
Ora le piante stanno ad una ad una nuovamente morendo (foto).
Sarà per mancanza d'acqua?
Non siamo in grado di dirlo anche perché, sin qui, nelle ultime settimane, la pioggia non è mancata.
Forse, ma non è nostro mestiere quello del botanico e quindi azzardiamo, torna la motivazione della prima ora, di quando morirono tutti, nessuno escluso, i bossi.
Ci fu detto che quella poca terra, in un contenitore in ferro, non garantiva la necessaria traspirazione e la riserva di umidità necessaria.
Insomma basta un raggio di sole, che è pur sempre di una primavera inoltrata, per far diventare roventi, per le piante, quelle fioriere.
Sarà questo il motivo?
Potrebbe essere qualche atto vandalico prodotto da giovani avventori che spesso depositano in quelle fioriere i resti, anche alcolici, delle loro bevande?
Non si sa e non tocca a noi dirlo.
Comunque sia bisogna intervenire almeno a toglierle le piante morte visto che non è il tempo per piantarne di nuove.
Almeno si eviterà di fare brutta figura con i turisti che in quei rinsecchimenti potrebbero anche notare una superficialità gestionale dell'aspetto complessivo dei luoghi storici cittadini.

 

https://www.gazzettabenevento.it/Sito2009/dettagliocomunicato2.php?Id=159587

comunicato n.163810



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 408129784 / Informativa Privacy