Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 449 volte

Benevento, 31-03-2024 11:48 ____
Il mondo annuncia morte, Dio dona vita e perdono. Cristo e' veramente Risorto, facciamo festa nel Signore. Alleluia
Gli auguri di monsignor Pasquale Maria Mainolfi, parroco di San Gennaro, in occasione della Santa Pasqua
Redazione
  

Gli auguri di monsignor Pasquale Maria Mainolfi, parroco di San Gennaro, in occasione della Santa Pasqua.
"Il mito greco di Orfeo ed Euridice, presente anche nelle "Metamorfosi" del poeta latino Ovidio - scrive - appartiene all'archetipo presente nella storia delle religioni.
L'eroe vivente si reca nel regno dei morti per salvare l'amata consorte defunta e riportarla in vita. Non ci riesce e alla fine perde la speranza.
Gesù invece a Pasqua realizza ciò che i miti antichi non riescono a immaginare con un lieto fine.
Dopo il silenzio orante del sabato santo Gesù è disceso agli inferi, nel regno dei morti, si è recato presso l'umanità amata, per la quale ha sacrificato sulla Croce la vita, e l'ha salvata, predisponendola alla beata Resurrezione e alla Vita Eterna, dopo la morte corporale "dalla quale nessun uomo vivente può scampare" (San Francesco d'Assisi).
La speranza sognata nel mito, con il Crocefisso Resuscitato e l'Addolorata Corredentrice Rallegrata, è divenuta meraviglia realtà!
Grandioso Gesù Risorto, grazie per questo mirabile disegno di dolore e amore e di speranza certa. Grazie Signore Gesù. Grazie Maria Madre del Redentore e dei redenti.
Il mondo annuncia morte, Dio dona vita e perdono.
Cristo è veramente Risorto, facciamo festa nel Signore. Alleluia".

comunicato n.163188



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 400052957 / Informativa Privacy