Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 676 volte

Benevento, 29-03-2024 15:06 ____
Si alza il tono dello scontro tra Erasmo Mortaruolo e Fratelli d'Italia
La morale da chi annovera tra le proprie fila indagati e rinviati a giudizio, proprio non si puo' tollerare, afferma il consigliere regionale del Pd
Redazione
  

Si alza il tono dello scontro tra Erasmo Mortaruolo (foto) e Forza Italia.
A controreplicare, ora, è il consigliere regionale.
"Sono "le ragioni del Sannio" quelle alle quali la Segreteria Provinciale Forza Italia - scrive - si appella costantemente per autoproclamarsi paladina di un territorio che non l'ha mai legittimata, sacrificate sull'altare dello scontro politico e degli attacchi ad personam per abbeverare la schizofrenica sete di protagonismo, tra frustrazione ed esaltazione, di qualche saltimbanco che ha fatto il giro delle sette chiese e incetta di incarichi ossequiando il potente di turno, di ex piddini e mastelliani trombati e insoddisfatti raccattati dall'anonimato in cui erano piombati.
Guarda caso l'argomento "Campania Divina" è già finito nel dimenticatoio: era solo la scusa, più che evidente, per incensarsi in danno altrui, a caccia di visibilità, in preda ad una smania ossessiva di certificare la propria esistenza.
A rispondere sull'impegno del sottoscritto per il Sannio è stato il popolo: due volte mi sono candidato ed altrettante volte sono stato eletto con preferenza.
D'illazioni di altro tipo e considerazioni diffamatorie si discuterà in sede diversa.
Perché, in fin dei conti, la morale da chi annovera tra le proprie fila indagati e rinviati a giudizio, proprio non si può tollerare".

comunicato n.163168



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 400053673 / Informativa Privacy