Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 270 volte

Benevento, 28-03-2024 17:36 ____
Il sindaco di Baselice, Ferella, dovrebbe preoccuparsi di redigere un nuovo progetto esecutivo per la messa in sicurezza della Strada Provinciale 55
Si tratta, afferma il consigliere provinciale di "Fratelli d'Italia", Gaetano Mauriello, di una esigenza stringente per un territorio che necessita di infrastrutture che siano funzionali e sicure
Redazione
  

Il consigliere provinciale di Fratelli d'Italia, Gaetano Mauriello (foto), attacca l'amministrazione comunale di Baselice sulla questione legata alla messa in sicurezza della Strada Provinciale 55.
"Il sindaco di Baselice, Ferella - scrive - dovrebbe preoccuparsi di redigere un nuovo studio di fattibilità ed un progetto esecutivo per la messa in sicurezza della Strada che sia in linea con il nuovo Codice degli appalti.
Si tratta, di una esigenza stringente per un territorio che necessita d'infrastrutture che siano funzionali e sicure.
Sono trascorsi quattro anni da quando il Comune di Baselice ha sottoscritto il protocollo d’intesa con la Provincia e, ad oggi, per immobilismo della Amministrazione comunale e del suo sindaco, non risultano esservi progetti idonei da poter inserire nell’avviso pubblico della Regione Campania che siano funzionali alla sistemazione della strada.
Il sindaco Ferella ragioni su questo dato e non addebiti al sottoscritto responsabilità che non può avere essendo consigliere provinciale da appena tre mesi, tempo che è stato comunque sufficiente per produrre più di quanto lui non ha fatto".
A fare eco a Mauriello sulla questione, il consigliere comunale di Baselice, Andrea Cormano.
"Da una consultazione con i tecnici e funzionari della Provincia, al fine di aversi un punteggio maggiore e un piazzamento migliore in graduatoria - spiega - è opportuno innanzitutto valutare anche la possibilità di rivedere il protocollo d'intesa stilato con la Provincia allargandolo a più Comuni, interessati dall’attraversamento della Strada Provinciale 55, e ridimensionare il progetto al tetto massimo di 3 milioni di euro.
Abbiamo prodotto foto ed osservazioni a tecnici e funzionari della Provincia per risolvere i problemi di sicurezza e d'incolumità dei cittadini, riguardanti innanzitutto segnaletica orizzontale e verticale e manto stradale, e siamo disponibili a qualsiasi confronto costruttivo con Provincia e Comune al fine di trovare la soluzione politica e tecnica migliore per l'esecuzione dei lavori in questione".

comunicato n.163158



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 400054127 / Informativa Privacy