Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 442 volte

Benevento, 28-03-2024 13:41 ____
Accompagnamento coatto e multa per tre testi che non si sono presentati in udienza
Il processo e' quello che vede imputati una donna ed un uomo accusati di tentato omicidio premeditato. Entrambi sono difesi dagli avvocati Vittorio Fucci e Teresa Meccariello
Redazione
  

Si è tenuta, dinanzi al Tribunale di Avellino, in composizione collegiale, presidente Melone, giudici a latere Zarella e Cozzolino, una nuova udienza del processo nei confronti di una 29enne di Cervinara, difesa dall'avvocato Vittorio Fucci ed un 35enne di Bonea, difeso dall'avvocato Teresa Meccariello.
Gli imputati furono arrestati con l'accusa di tentato omicidio premeditato.
In particolare, ricorda l'avvocato Fucci, nella notte tra il 2-3 giugno scorsi, gli stessi si recarono nell'abitazione di alcune persone di Rotondo e, una volta lì, avrebbero accoltellato due persone a seguito di un diverbio sorto per motivi economici.
Uno dei due fu attinto all'addome, mentre l'altro al petto con colpi quasi letali, versando in condizioni gravi per diversi giorni.
Secondo i medici, il colpo un centimetro più in là avrebbe causato la morte della presunta vittima.
Gli imputati dopo aver fatto perdere le loro tracce, si costituirono ai Carabinieri di Cervinara, in particolare la donna consegnò anche il coltello insanguinato, dichiarando di essere stata lei ad accoltellare le due persone offese, mentre l'uomo sarebbe stato estraneo alla vicenda.
Attualmente il 35enne è detenuto nel carcere di Belizzi Irpino, mentre la 29enne si trova sottoposta ai domiciliari nella sua abitazione.
A seguito dell'esame degli avvocati difensori, la scorsa udienza rassegnò elementi molto favorevoli per gli imputati, soprattutto a seguito dell'esame di una delle due persone offese la quale, ricorda l'avvocato Fucci, fu messa in tale difficoltà che chiese emozionato dei minuti di pausa.
In questa nuova udienza, dovevano essere sentiti quattro testimoni, ma, invece, è stato stato sentito solo l'appuntato della Stazione dei Carabinieri di San Martino Valle Caudina, emergendo ulteriori elementi favorevoli per gli imputati a seguito delle precise e dettagliate domande degli avvocati difensori.
Non si sono presentati, invece, gli altri testi, che sono stati citati dalla difesa.
Il collegio, su richiesta dell'avvocato Vittorio Fucci, ha multato e ha ordinato l'accompagnamento coattivo dei tre testi per la prossima udienza che si terrà l'8 maggio.

comunicato n.163148



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 400054631 / Informativa Privacy