Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 451 volte

Benevento, 27-03-2024 16:49 ____
Il giudice monocratico, Roberto Nuzzo, del Tribunale di Benevento ha assolto un 23enne difeso di fiducia dall'avvocato Vittorio Fucci
L'uomo era accusato di aver causato un incidente durante la guida sotto effetto di sostanze stupefacenti
Redazione
  

Il giudice monocratico, Roberto Nuzzo, del Tribunale di Benevento ha assolto un 23enne di Arpaia, difeso di fiducia dall'avvocato Vittorio Fucci.
L'uomo era accusato di aver causato un incidente durante la guida sotto effetto di sostanze stupefacenti.
Il giovane è figlio di un noto boss, detenuto nel carcere di massima sicurezza di Augusta per una serie di reati, tra cui due omicidi e associazione a delinquere di stampo mafioso.
Lo stesso, ha ricordato l'avvocato Fucci, che è anche nipote di una boss ritenuta dalla Dda l'attuale reggente del clan.

comunicato n.163132



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 400050834 / Informativa Privacy