Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1199 volte

Benevento, 10-02-2024 14:58 ____
Quella di Forza Italia in risposta a Giovanni Cacciano e' stata una prosa inaccettabile che disonora la politica
La fa regredire a rissa di cortile, commenta Umberto Del Basso De Caro. Gli interventi anche dei Giovani Democratici e dei consiglieri comunali e provinciali del Pd
Redazione
  

Sulla questione legata al progetto esecutivo per il raddoppio della Telesina e alla polemica con Forza Italia, registriamo una serie d'interventi provenienti dal Partito Democratico.

Umberto Del Basso De Caro (foto)
"La nota del segretario provinciale del Pd, Giovanni Cacciano, correttissima nella ricostruzione dei fatti, è stata riscontrata dagli organi di Forza Italia con una prosa francamente inaccettabile che disonora la politica facendola regredire a rissa di cortile.
Se il confronto prescinde dalle idee risolvendosi in un'aggressione personale, fatta di insulti e contumelie, siamo dinanzi alla certificazione della morte della politica ed alla tragica conferma che la principale ragione della nostra arretratezza risieda in noi stessi, nel nostro provincialismo, nella nostra incapacità di guardare oltre la siepe che circonda un modesto tugurio.
Insistere nel dare prevalenza all’apparire piuttosto che all’essere condurrà alla definitiva sconfitta della nostra comunità a prescindere da coloro che, nel contingente, dovrebbero rappresentarla con secondo il dettato costituzionale.
La visione di insieme e lo sguardo lungo continuano ad essere merce rara con le conseguenze che, ogni giorno di più, avvertiamo sulla nostra pelle.
Mai come in questo caso, ciascuno è artefice del proprio destino".

Stefano Orlacchio, commissario Giovani Democratici Benevento
"I Giovani Democratici del Sannio esprimono massima solidarietà e vicinanza al segretario provinciale del Partito Democratico del Sannio, Giovanni Cacciano, persona rispettabile e a modo, vittima di un attacco indegno da parte del coordinamento provinciale di Forza Italia, partito guidato dall'on.(?) Rubano Francesco Maria, il quale si è dimostrato in piena esaltazione derivante dal potere di recente acquisito e protagonista di disinformazione sul tema del raddoppio della Telesina.
La politica è un'arte sempre più rara da ricercare nella classe dirigente odierna e con la nota stampa di Forza Italia, dove si dà del "somaro" al rappresentante politico della prima forza politica di opposizione a livello nazionale, si dimostra plasticamente la necessità di una classe politica in primis educata e dopo competente!"

I consiglieri comunali e provinciali del Partito Democratico
"Lo stile in politica e per chi ambisce a fare politica è elemento irrinunciabile. Una conditio sine qua non per chi, a qualunque livello, esercita un mandato conferitogli dai cittadini.
L'offesa immotivata, becera e anche violenta non ha nulla a che fare con il dibattito politico. Nulla!
Non si può replicare con offese e livore (peraltro senza uno straccio di argomentazione e senza una firma dei sottoscrittori) ad una nota del segretario provinciale che argomenta nel merito, con una ricostruzione dei fatti e con linguaggio pacato (stile, appunto).
I consiglieri comunali e provinciali del Partito Democratico sono al fianco del segretario Cacciano, condannando fermamente la vergognosa nota del coordinamento provinciale di Forza Italia.
Appare peraltro evidente che il bagaglio culturale di cui è notoriamente fornito Giovanni Cacciano basterebbe ampiamente per elevare sensibilmente la condizione di chi gli ha dato del somaro".
 

comunicato n.162216



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 392936100 / Informativa Privacy