Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 315 volte

Benevento, 10-02-2024 11:32 ____
Corona di alloro in memoria del funzionario della Polizia di Stato, Giovanni Palatucci
E' stata deposta presso la Questura dal prefetto e dal questore nell'avversario della morte del vice questore di Fiume, allievo del locale Liceo "Giannone"
Redazione
  

Alla Questura di Benevento, il prefetto, Carlo Torlontano, e il questore, Giovanni Trabunella, hanno deposto una corona di alloro in memoria del funzionario della Polizia di Stato, Giovanni Palatucci, nell'anniversario della sua morte avvenuta il 10 febbraio 1945 nel campo di concentramento di Dachau.
Una cerimonia per tenere viva la memoria delle tragedie del passato come monito per le generazioni future affinché possano trarre insegnamento per costruire un futuro di pace.
Questo il senso della commemorazione che si è tenuta nel cortile della Questura, dinanzi all'albero di ulivo a lui dedicato nel 2022 dalla Polizia di Stato.
Presenti alla cerimonia, oltre al cappellano della Polizia di Stato, don Giancarlo D'Ambrosio, anche una rappresentanza della Polizia di Stato e dell'Associazione Nazionale della Polizia di Stato.
Giovanni Palatucci, funzionario di Polizia, già questore reggente di Fiume, originario di Montella (Avellino), fu alunno del Liceo classico "Giannone" di Benevento negli anni 1925-1926.
Grazie al suo impegno permise a numerosi ebrei di essere salvati dall'Olocausto.
Palatucci è stato riconosciuto "Giusto tra le Nazioni" e proclamato "Servo di Dio".  

comunicato n.162211



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 392931309 / Informativa Privacy