Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 428 volte

Benevento, 09-02-2024 10:03 ____
Quattro studenti hanno brillantemente conseguito la laurea triennale in Mediazione Linguistica
Hanno conseguito il titolo accademico Antonella Marcarelli, Jessica Petrone, Immediata Nunziante e Dora Desiato
Redazione
  

Quattro studenti dell'Istituto Universitario per Mediatori Linguistici "Ssml Internazionale" di Benevento hanno brillantemente conseguito la laurea triennale in Mediazione Linguistica.
L'esame finale di laurea si è tenuto nell'Aula Magna delL'Università e particolare soddisfazione è stata espressa da Paolo Palumbo, direttore facente funzioni che ha presieduto la seduta.
Antonella Marcarelli ha approfondito, in lingua spagnola, lo studio e l'analisi delle politiche europee per un'istruzione inclusiva, equa e di qualità e per la promozione di opportunità di apprendimento nell'Unione Europea (Ue), sottolineando come il programma Bip Erasmus+, al quale Marcarelli ha partecipato nel 2022 all'Università Isabel I di Burgos.
Jessica Petrone, ha discusso in lingua francese un elaborato frutto del tirocinio svolto presso il Comune di Reino.
Hanno presenziato alla discussione anche il sindaco di Reino, il vicesindaco ed il tutor di Petrone.
La tesi ha ripercorso la storia, le tradizioni e la cultura del borgo sannita evidenziando anche un significativo parallelismo con la Francia, in particolare con la cittadina di Bénévent l'Abbaye.
Immediata Nunziante, invece, ha presentato un elaborato in lingua inglese sulle capacità e i limiti della traduzione automatica, includendo una panoramica approfondita degli algoritmi e delle tecniche sottostanti ed un'analisi di otto categorie di errori di traduzione automatica con una valutazione del Large Language Model di post-editing della traduzione automatica.
La tesi di Dora Desiato ha esaminato in lingua Inglese i nodi traduttivi legati ai realia, ossia quelle parole che denotano oggetti, valori e tradizioni appartenenti ad una determinata cultura e che, proprio in virtù della loro specificità socio-culturale, non trovano corrispondenza diretta in un'altra lingua.
In particolare ha analizzato il legame che unisce cibo e parole, considerati entrambi creatori di linguaggio, portatori di identità e custodi di cultura.

comunicato n.162183



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 392931432 / Informativa Privacy