Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 379 volte

Benevento, 16-11-2023 09:02 ____
Era gia' stato arrestato il mese scorso, lo stesso e' accaduto di nuovo e sempre per lo stesso motivo
Ha evaso i domiciliari. In carcere e' finito un 25enne che stava scontando gli arresti in casa per reati legati al traffico di sostanze stupefacenti
Redazione
  

Era già stato arrestato il mese scorso, lo stesso è accaduto ieri e sempre per lo stesso motivo: aver evaso i domiciliari.
In carcere è finito un 25enne nativo di Maddaloni ma domiciliato a Durazzano, dove sta scontando gli arresti in casa per reati legati al traffico di sostanze stupefacenti.
Stavolta a tradire il giovane è stato il vizio del gioco.
I militari della Stazione Carabinieri di Sant'Agata dei Goti nel corso di un controllo di routine, non avendolo reperito nella sua abitazione, lo hanno cercato per l'intero paese ritrovandolo poco dopo in un bar del centro mentre stava controllando le ricevute di alcune scommesse on-line giocate poco prima.
Amara è stata la sorpresa del giovane che, oltre a non aver vinto nulla, è stato arrestato in flagranza di reato di evasione.
L'ultima volta, dopo la convalida dinanzi al Gip, era tornato ai domiciliari, ma stavolta il pubblico ministero di turno ha deciso diversamente; per lui si sono aperte le porte del carcere di contrada Capodimonte.
La persona coinvolta è da ritenersi sottoposta alle indagini e pertanto presunto innocente fino a sentenza definitiva.

comunicato n.160492



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 371389370 / Informativa Privacy