Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1073 volte

Benevento, 17-02-2017 09:49 ____
Vanno riformulate le ricostruzioni di carriera di tutti coloro a cui non sono stati considerati, per intero, gli anni di pre ruolo
E' il commento di Vincenzo Piscitelli, avvocato, che da anni e' impegnato nella lotta contro la disparita' di trattamento nei confronti di tutti i precari della pubblica amministrazione
Redazione
  

Non ci sono più ragioni concrete, per non valutare il servizio svolto a tempo determinato, nella progressione di carriera del personale della scuola.
Gli anni di precariato sono stati equiparati a quelli di servizio, ai fini della ricostruzione di carriera: ciò significa che, nel realizzare la ricostruzione di carriera, il periodo di precariato, va considerato interamente, ai fini del calcolo della carriera professionale e, quindi, della collocazione sullo scaglione stipendiale.
Da ciò deriva che, vanno riformulate le ricostruzioni di carriera di tutti coloro a cui non sono stati considerati, per intero, gli anni di pre ruolo.
"Da anni mi sto impegnando - ha commentato Vincenzo Piscitelli (foto), avvocato - nella dura lotta contro la disparità di trattamento perpetrata negli anni dallo Stato, nei confronti di tutti i precari della pubblica amministrazione.
Siamo, senza dubbio, ad un'ulteriore svolta: nel rispetto di quanto prescritto dalla Suprema Corte di Cassazione, infatti, gli anni di pre ruolo devono essere computati integralmente anche dopo l'immissione in ruolo, con il riconoscimento immediato e per intero di tutto il periodo utile svolto con contratti a tempo determinato.
Pertanto, alla luce di ciò, il mio impegno a fianco dei precari, continuerà in modo ancora più assiduo anche per ottenere la piena valorizzazione del servizio pre ruolo, ai fini giuridici ed economici; il mio auspicio è che anche nel Tribunale di Benevento, i magistrati che saranno chiamati a pronunciarsi sulla materia, possano conformare le loro pronunce a tutte quelle sentenze favorevoli già avutesi nei vari Tribunali d'Italia".

comunicato n.99627



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 139299764 / Informativa Privacy