Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 2057 volte

Benevento, 13-02-2017 16:03 ____
Il sindaco Clemente Mastella chiede conto a Lucio Lonardo delle sue dichiarazioni rese ai giornali che non sono in sintonia con l'Amministrazione
Il presidente dell'Asia parla di fraintendimento e conferma che e' questa Giunta che sta salvando l'Azienda. Riguardo i lavoratori interinali non piu' licenziamenti per taluni ma impiego a rotazione per tutti
Nostro servizio
  

I giornalisti non sono stati ammessi alla riunione che si è tenuta tra il Comune di Benevento e la sua partecipata Asia e ci mancherebbe, anzi stavolta non li hanno fatti nemmeno salire per una ripresa video o per una foto.
Mah!
Ci dicono, però, che il sindaco Clemente Mastella abbia effettivamente chiesto conto al presidente dell'Azienda, Lucio Lonardo, delle sue ultime esternazioni che, certamente, non si mostravano essere in sintonia con l'operato e con la linea politica dell'Amministrazione.
Se le cose stanno così, avrebbe detto Mastella a Lonardo, mi aspetto la tua lettera di dimissioni che eviterebbe la revoca.
Lonardo ha risposto che in realtà egli è stato frainteso (non ha detto però che la colpa è dei giornalisti visto che quello che abbiamo pubblicato è contenuto in suo comunicato stampa, meno male...) e che al riguardo avrebbe "riparato" con un nuovo comunicato stampa (che è poi giunto e che pubblichiamo in coda al presente nostro articolo).
Lonardo, in realtà, ce l'aveva con la vecchia Amministrazione, quella di Fausto Pepe, relativamente al dissesto che la Giunta Mastella ha solo dichiarato.
E' questa Giunta, avrebbe detto Lonardo, che sta salvando l'Asia.
Prendiamo atto, avrebbe altresì detto Lonardo, delle ristrettezze economiche dettate dal dissestro e dobbiamo adeguare il nostro bilancio a tutto ciò.
Riguardo poi ai licenziamenti degli interinali, si cercherà di non privilegiare solo una parte di essi, licenziandone la rimanente parte, ma si metteranno a rotazione distribuendo fra tutti quel poco di risorse che ci sono.
Sin qui la cronaca interna.
A margine dell'incontro qualcuno ha comunque anche osservato che non appena si darà applicazione al Decreto Madia scompariranno per legge le figure del presidente, del consiglio di amministrazione, dei consulenti e forse dei revisori dei conti, subentrando la sola figura dell'amministratore unico.
Ecco ora il comunicato stampa diffuso da Lonardo.
"In data odierna, presso la sala di Giunta di Palazzo Mosti, si è svolto un tavolo di concertazione sulle problematiche ambientali della città, soprattutto per quanto riguarda raccolta, spazzamento e pianta organica dell'Asia.
Erano presenti il sindaco e il vice sindaco di Benevento, l'assessore alle Partecipate, l'assessore all'Ambiente ed il Consiglio di Amministrazione dell’Asia.
Si è preso atto delle attuali difficoltà economiche e finanziarie dell'Azienda alla luce soprattutto del piano di razionalizzazione delle aziende partecipate votato nel 2015 dalla passata Amministrazione, piano divenuto attuativo nell'attualità per cui è necessario far di necessità virtù trovando la quadra per mantenere comunque la qualità dei servizi attualmente garantiti sin qui alla cittadinanza sia pur con qualche fisiologico sporadico disservizio.
Per quanto riguarda le tensioni sociali registratesi ultimamente per il necessario taglio del personale a tempo determinato per rientrare compiutamente nei tagli di bilancio Asia, in attesa dell’imminente bando regionale a tutela dei lavoratori in mobilità, in attesa della operatività dell'Ato per conoscere le disposizioni regionali in merito all'utilizzazione degli operatori dei disciolti Consorzi di Bacino, si è deciso di continuare con l'utilizzo di personale proveniente da agenzia di somministrazione attuando il più possibile, tenuto conto dei profili professionali inerenti al possesso di particolari categorie di patente e del Cqc, il criterio della rotazione per consentire anche a quelli attualmente non utilizzati le medesime aspettative d'impiego".

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

comunicato n.99494



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 128636103 / Informativa Privacy