Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 4421 volte

Benevento, 12-05-2023 17:56 ____
Renato Giordano presenta il suo nuovo film che trattera' di una famiglia allargata con sullo sfondo il Sannio ed il suo vino
Questa iniziativa cinematografica e' ricca di "prime volte". E' la prima volta che uno sceneggiatore di Benevento si classifichi al nono posto della graduatoria del Ministero. Dopo di lui c'e' Beppe Fiorello. E' la prima volta che il film di un beneventano e' considerato dalla Film Commission Campania ed e' anche la prima volta che sul progetto c'e' l'attenzione di Rai Cinema
Nostro servizio
  

La preoccupazione di dover pagare il pranzo ai presenti, attesa l'ora tarda per una conferenza Stampa, ha fatto sì che la presentazione del nuovo film, il secondo, che si appresta a girare in qualità di regista Renato Giordano, direttore artistico di Città-Spettacolo, durasse molto poco.
Scherzi a parte, il film, che dovrebbe avere come titolo: "Qui staremo benissimo" è ambientato nel genuino ed incotaminato Sannio, fatto di campi e vigneti immersi nella storia.
Sostengono Giordano in questa avventura Raffaella Nappi e Sabatino Barbato.
Il sindaco Mastella, partecipante alla presentazione ed autore, come da tradizione, del ritardo con il quale essa è cominciata, ha innanzitutto lodato l'iniziativa di Renato Giordano a cui è legato da antica collaborazione nel campo culturale e spettacolare a cominciare dalla rassegna "Quattro Notti e più di Luna Piena" ed a seguire poi con la direzione artistica di "Città-Spettacolo".
Giordano, ha proseguito Mastella, è stato anche talvolta oggetto di critiche che il più delle volte erano a carattere politico e che dovevano essere rivolte solo a me e non anche a Giordano.
Comunque sia anche questa è una bella esperienza.
E Mastella anche in questo caso, come in tutti gli altri, per ultima l'esperienza sanremese come cantante assieme ad Umberto Bossi raccontata al Festival Filosofico, ha ricordato che anche lui è stato attore in un film che si chiamava "Tutti gli uomini del Parlamento", una pellicola che però non ebbe molta fortuna e conforto né della critica che del pubblico.
A Benevento presenteremo anche l'ultimo film di Mimmo Paladino e forse lo faremo nella restaurata Arena esterna dell'Hortus Conclusus, ha concluso il sindaco.
Giordano ha invece sottolineato come questa iniziativa cinematografica sia ricca di "prime volte".
E' la prima volta, infatti, che uno sceneggiatore di Benevento si classifichi al nono posto della graduatoria del Ministero. Dopo di me c'è Beppe Fiorello.
E' la prima volta che il film di un beneventano è considerato dalla Film Commission Campania ed è anche la prima volta che sul progetto c'è l'attenzione di Rai Cinema.
Con Raffaella Nappo e Sabatino Barbato, che associano esperienza e gioventù, speriamo di fare un buon film.
La storia, detta in breve, riguarda una famiglia allargata che ha come sfondo il Sannio con il suo vino falanghina ed aglianico.
Giordano ha anche detto di averne parlato, al David di Donatello, con Carlo Conti, suo amico di vecchia data con il quale parteciparono da conduttori a "Big!" la trasmissione su Rai 1 andata in onda dal 1988 al 1993 (Giordano vi è stato dal 1991 al 1993) e che il suo amico Conti gli ha fatto gli auguri.
A lui, a Conti, ha confidato anche il nome della interprete femminile che avrebbe scelto ed anche in questo caso Conti gli ha fatto i complimenti.
Quando però abbiamo chiesto a Giordano chi fosse questa attrice, ha voluto mantenere il riserbo perché l'intesa non è conclusa e contrattualizzata.
Le attrici so accussì strane... ci ha detto il regista.
Se non ci piace magari la foto che andate a prendere su Internet, sono capaci di mandare tutto a monte e non fare il film...
E così sia, non abbiamo insistito.
Hai visto mai che potevamo rischiare di non far cominciare le riprese che invece sono previste per i prossimi mesi...?

 

 

comunicato n.156880



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 329125135 / Informativa Privacy