Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 153 volte

Benevento, 22-09-2022 10:46 ____
Collaborazione con le parrocchie per sensibilizzare tutti sul grave fenomeno delle truffe agli anziani
Il nuovo comandante provinciale dell'Arma dei Carabinieri, colonnello Enrico Calandro avvia questa collaborazione d'intesa con l'arcivescovo monsignor Felice Accrocca che al riguardo scrive ai confratelli nel sacerdozio
Redazione
  

Il nuovo comandante provinciale dell'Arma dei Carabinieri, colonnello Enrico Calandro, così come aveva già annunciato nel corso dell'incontro con i giornalisti al momento del suo insediamento, ha deciso di avviare una collaborazione con le parrocchie, d'accordo con l'arcivescovo monsignor Felice Accrocca (foto), per sensibilizzare tutti sul grave fenomeno delle truffe agli anziani.
Questa la lettera scritta dall'arcivescovo e inviata a tutti i sacerdoti.
"Carissimi confratelli nel sacerdozio, il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri sta conducendo una campagna di sensibilizzazione per contrastare i reati di truffa che continuamente vengono perpetrati soprattutto verso la popolazione anziana, che, anche a motivo di ciò, vive in continua, crescente apprensione.
E' emersa perciò l'esigenza di "integrare la quotidiana azione di prevenzione e di contrasto con una mirata opera di rassicurazione sociale, attraverso consigli pratici per evitare di rimanere vittime di truffe o essere coinvolti in situazioni pericolose".
A tal proposito, l'Arma dei Carabinieri riconosce come sia già "stato sperimentato che dedicati momenti di contatto presso le comunità parrocchiali possono fornire risultati positivi, raggiungendo significative percentuali di popolazione anziana" (lettera del Comandante Provinciale, colonnello Enrico Calandro, 15 settembre 2022).
Nel comunicare a tutti voi l'iniziativa, vi chiedo, nei limiti del possibile, di prendere contatto con le Forze dell'Arma per concordare appositi incontri con i comandanti delle Compagnie e delle Stazioni dei Carabinieri site sui rispettivi territori (i Carabinieri potrebbero brevemente parlare alla gente al termine delle celebrazioni festive e poi incontrare anche le singole persone dopo la Messa)".

comunicato n.152346



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 296091697 / Informativa Privacy