Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1350 volte

Benevento, 07-09-2022 19:15 ____
Inaugurazione del Teatro Comunale. Si cerca un nome di grido dello spettacolo in sostituzione del ministro Dario Franceschini
Che l'esponente di Governo non sarebbe venuto, Mastella lo sapeva praticamente dalla fissazione delle elezioni. Mai sarebbe venuto a sostenere il sindaco ed i suoi dicono al Pd. Giordano pensa ad una alternativa locale. Saranno i nostri artisti ad appropriarsi da subito di quel luogo magico?
Nostro servizio
  

Il 16 settembre, venerdì, dovrebbe essere confermata l'inaugurazione del Teatro Comunale ma non ci sarà, come invece è stato annunciato da mesi, il ministro della Cultura, Dario Franceschini, e dunque anche la data potrebbe, in teoria, essere modificata.
In verità questo appare un po' difficile perché, a proposito di opportunità, il sindaco Mastella cerca di coglierle tutte ed un bagno di folla, come spera, per lui e per i suoi più stretti candidati, a poche ore dal voto, non gli dispiacerà.
Che il ministro non venisse, Mastella, ci dicono negli ambienti della Federazione del Partito Democratico, partito a cui il ministro appartiene, lo sapeva da tempo, in pratica dalla caduta del Governo Draghi e dalla fissazione della data per le elezioni.
Mai sarebbe venuto Franceschini, peraltro candidato in Campania, ci dicono al Pd, a sostenere Mastella ed i suoi.
In verità, questo lo abbiamo scritto deducendolo dagli attacchi che il sindaco ha fatto proprio a Franceschini, solo pochi giorni fa, lo scorso 1° settembre, alla presentazione dei candidati del movimento di Mastella.
Non si attacca, riteniamo, il ministro che deve venire a tagliare il nastro del tuo Teatro, rimproverandogli una candidatura in Campania fuori dal suo territorio e la parimenti candidatura anche della moglie, lady Franceschini.
Dunque, con questi presupposti, è di tutta evidenza che il 1° settembre il coccio fosse già rotto, come dicono al Pd.
Ora si pensa a mettere una "pezza".
Si era pensato in un primo momento all'intervento di un nome importante dello spettacolo per lìinaugurazione.
Il direttore artistico Renato Giordano, ha lavorato a questa idea ma alla fine si è convinto che forse sarebbe più bello se ad appropriarsi subito di quel luogo magico, fossero direttamente i talenti artistici locali.
Questo Giordano proporrà al sindaco Mastella, che, per inciso, ad oggi non ha ancora fatto alcuna comunicazione ufficiale circa la mancata venuta di Franceschini al contrario di quando ne propagandava, un giorno sì ed uno sempre, la sua venuta a Benevento per la inaugurazione del Teatro Comunale, sindaco a cui ovviamente spetterà l'ultima parola sulla decisione da assumere.

comunicato n.152082



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 296088204 / Informativa Privacy