Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 230 volte

Benevento, 12-01-2022 15:42 ____
Condannato in primo grado alla pena della reclusione di 3 anni per i reati di maltrattamenti in famiglia
Il Tribunale, in appello, ha accolto la tesi difensiva dell'avvocato Vittorio Fucci ed ha assolto l'uomo
Redazione
  

Si è tenuto dinanzi alla Corte d'Appello di Napoli, Sezione IV, il processo a carico di Gaetano Ronga, 25enne di San Martino Valle Caudina, difeso dall'avvocato Vittorio Fucci e condannato in primo grado, quando era assistito da un altro difensore, alla pena della reclusione di 3 anni per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate.
In particolare, l'uomo, sottoposto alla misura dell'allontanamento dalla casa familiare, nello scorso mese di luglio fu collocato ai domiciliari in conseguenza di un aggravamento per violazione della misura cautelare.
Era stato condannato, racconta l'avvocato Fucci, per aver perpetrato maltrattamenti e lesioni nei confronti della compagna convivente con condotta perdurante sin dal 2019.
All'esito dell'udienza d'appello, il Collegio della Sezione IV accogliendo la tesi difensiva dell'avvocato Vittorio Fucci, in riforma della sentenza di primo grado, emessa dal Tribunale di Avellino, ha assolto l'uomo dai reati allo stesso ascritti perché il fatto non sussiste e, al contempo, lo ha rimesso in libertà, revocandogli la misura cautelare.

comunicato n.146482



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 274649016 / Informativa Privacy