Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 876 volte

Benevento, 10-01-2022 19:36 ____
Mastella sollecita assessori e dirigenti. Niente tentennamenti bisogna essere pronti con le Schede di progetto per la riunione plenaria del 19 gennaio
Riunione di meta' percorso per il Piano Nazionale di Ripresa e di Resilienza. Il sindaco non esclude un progetto nell'ambito della rigenerazione urbana per risolvere l'antica questione di via Galanti al di la' del pronunciamento della magistratura
Nostro servizio
  

Del Piano Nazionale di Ripresa e di Resilienza (Pnrr) se ne è parlato nel corso di una riunione, da noi già annunciata in un precedente articolo del 5 gennaio scorso, presieduta dal sindaco Clemente Mastella e partecipata dagli assessori e dai dirigenti.
Questa riunione è stata voluta a metà del percorso, tra la plenaria precedente e quella del prossimo 19 gennaio, per fare il punto sulla situazione e trasmettere, secondo uno schema elaborato dall'Università, le idee progettuali alla Cabina di regia prima della sua prossima riunione.
In realtà le cose non sono andate proprio come Mastella aveva previsto e quindi è toccato a lui fermare le ipotesi di dilazionare ancora la discussione ed imporre il ritmo alla marcia senza modificare gli impegni già assunti. Ha chiesto dunque il rispetto del cronoprogramma che ci si era dato.
E dunque a chi aveva ancora chiesto spiegazioni ed il rinvio della predisposizione dei carteggi, il sindaco lo ha stoppato chiedendo concretezza.
Schede progettuali, la durata del progetto, il costo, il tipo di investimento ed in quale mission del Pnrr rientra, sono le risposte da dare.
Lavorate notte e giorno, ha detto a dirigenti ed assessori, ma per questa settimana voglio penna in carta e l'invio alla cabina di regia degli elaborati entro il 15 o 16 gennaio.
E' ovvio che poi queste schede saranno implementate, arrichite di particolari, ma bisogna andare al concreto.
Mastella ha anche chiesto che tra i dirigenti venga individuato chi segua quotidianamenhte l'uscita dei Bandi da valutare per la partecipazione.
Il sindaco non ha escluso anche che si possano valutare delle progettualità per la soluzione definitiva degli alloggi di via Galanti, nell'ambito della rigenerazione urbana, e questo al di là del pronunciamento della magistratura che ha definitivamente condannato il Comune al pagamento alla ditta Conca di quasi 3 milioni di euro.
E così si sono lasciati.
L'appuntamento resta fissato per il prossimo 19 gennaio.
Al dirigente Santamaria è stato anche chiesto, con ogni sollecitudine, di predisporre la proposta di deliberazione che la Giunta dovrà adottare per l'Accordo Istituzionale di Programma da sottoscrivere con l'Università.

 

comunicato n.146440



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 287682947 / Informativa Privacy