Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1322 volte

Benevento, 08-01-2022 20:39 ____
Renato Giordano vorrebbe anticipare Citta'-Spettacolo con delle iniziative di primavera per coinvolgere le contrade cittadine
Studiero' la possibilita' di portare in loco delle attivita' ovvero organizzare delle iniziative che poi avranno il loro culmine nel centro storico. Vedremo. Una cosa e' certa: Anche in questo caso cercheremo di essere assolutamente originali
Nostro servizio
  

Non parliamo quest'oggi del tema che ci assilla oramai da settimane, la recrudescenza della pandemia che condiziona oramai la nostra vita. I dati anche di quest'oggi non variano di molto rispetto a quelli dei giorni scorsi e non incutono serenità.
Teniamoli da parte dunque, per un po'.
Affrontiamo, invece, una ipotesi di normalità e dunque parliamo con Renato Giordano, direttore artistico (formalmente da confermare) di Città-Spettacolo del futuro prossimo di questa rassegna, amata ma criticata perché finisce sempre, sua malgrado, diciamo da sempre, nell'appartenenza alla politica.
Non è solo Giordano ad essere finito nel mirino. Gregoretti venne impallinato come direttore artistico quando si candidò nel Pci, peraltro senza fare un figurone, ma tanto bastò.
Pietrantonio sindaco della città, esponente di primo piano della locale Democrazia Cristiana, non poté più difenderlo e dovette abbandonarlo.
Ma questa è la politica di parte.
A noi interessa indagare il lato artistico e capire cosa cambierà quest'anno e ne abbiamo parlato con Giordano.
In verità, ci ha detto, non sono ancora in grado di dare delle certezze.
Nemmeno il tema ho ancora scelto.
Posso dire però che sto lavorando ad una anticipazione, virus permettendo.
Vorrei che in primavera Città-Spettacolo fosse presente sul territorio magari coinvolgendo le nostre contrade.
Studierò la possibilità di portare in loco delle attività ovvero organizzare delle iniziative che poi avranno il loro culmine nel centro storico. Vedremo.
Una cosa è certa: Anche in questo caso cercheremo di essere assolutamente originali.
Benevento, ma questo è noto, ha decine di contrade e sarebbe molto bello attivarle ricavando da esse tutta la loro potezialità inespressa.
Di più Giordano non ci ha detto se non che la rassegna, quella di tradizione, comincerà con ogni probabilità il 24 agosto, giorno dedicato a San Bartolomeo, patrono della città, e non è escluso che stavolta l'occasione sia propizia per tornare a festeggiare la ricorrenza magari riproponendo un concerto dinanzi al sagrato della Basilica.

comunicato n.146399



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 274653090 / Informativa Privacy