Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 409 volte

Benevento, 07-04-2021 11:40 ____
Furto aggravato in concorso, ricettazione, danneggiamento seguito da incendio e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere
Queste le accuse nei confronti di tre persone di origine rumena, un 26enne e un 36enne, gia' noti alle Forze dell'ordine, e di un 38enne, sottoposti a fermo dai Carabinieri
Redazione
  

Furto aggravato in concorso, ricettazione, danneggiamento seguito da incendio e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere.
Queste le accuse nei confronti di tre persone di origine rumena, un 26enne e un 36enne, già noti alle Forze dell'ordine, e di un 38enne, sottoposti a fermo dai Carabinieri.
Per un quarto pregiudicato, un connazionale 33enne, è scattata invece la denuncia per concorso in furto aggravato.
L'indagine è partita dal rinvenimento al chilometro 49+600 della Statale "Telesina", nel territorio di Vitulano, di due veicoli: un autocarro Volskwagen Transporter rubato a Morcone, parzialmente incendiato nella parte posteriore e una Peugeot 206, completamente incendiata, con all'interno una targa oggetto di furto perpetrato nel Comune di Agropoli.
A seguito di attività investigativa, poco dopo è stato fermato un veicolo con a bordo quattro persone di nazionalità rumena, che viaggiava in direzione Telese Terme.
Una volta controllati i documenti, è emerso che tre degli occupanti erano gravati da precedenti e, pertanto, si è proceduto ad una perquisizione personale e veicolare che ha dato esito positivo: infatti, sono stati scoperti uno spray anti-aggressione di genere proibito, un coltello a serramanico e una chiave inglese.
Successivamente, nel corso del sopralluogo eseguito nei pressi del rinvenimento dei mezzi, poco distante, in una scarpata, sono stati recuperati diversi attrezzi da lavoro, tra i quali smerigliatrici, mini compressori e trapani professionali e staffe in rame di varia metratura del peso di circa 30 quintali.
Si è accertato che tutto il materiale era stato rubato a Morcone nella notte.
I veicoli e il materiale, dopo il riconoscimento da parte dei legittimi proprietari, sono stati sottoposti a sequestro per il prosieguo delle indagini.
A seguito della visione delle immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza, è emerso che tre dei fermati si erano resi responsabili di sei furti ai danni di aziende ubicate nel Comune sannita per un danno complessivo stimato in 30mila euro.
I tre stranieri sono stati condotti nella Casa circondariale di Benevento, per un altro è arrivata la denuncia.
A carico di tutti, è stata infine avanzata proposta per l'irrogazione del Foglio di Via obbligatorio.

 

comunicato n.139698



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 245097100 / Informativa Privacy