Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 955 volte

Benevento, 28-03-2021 12:06 ____
Solo 10 persone su 600 si sono dichiarate molto e moltissimo soddisfatte dell'attuale condizione della citta' di Benevento
Molto interessante anche il senso di appartenenza dei beneventani alle diverse bellezze della citta' scaturito dalla campagna di ascolto di Civico 22
Redazione
  

La campagna di ascolto di Civico 22 sta restituendo risultati importanti.
"Dopo la scuola - si legge nella nota inviata alla Stampa - è stata posizionata la lente d'ingrandimento sulla qualità di vita complessiva in città, le sue luci e le sue ombre.
Seicento cittadini hanno immediatamente collaborato in modo anonimo.
Alla prima domanda che chiedeva una valutazione sommaria della propria soddisfazione "sull'attuale condizione della città di Benevento" la risposta è stata priva di equivoci.
Per il 76% degli intervistati, la città non soddisfa i suoi cittadini: le risposte oscillano tra pochissimo e poco soddisfatto, solo 10 persone su 600 si sono dichiarate molto e moltissimo soddisfatte.
Abbiamo chiesto, quali fossero le carenze principali percepite nei quartieri abitati e le risposte hanno avuto una loro polarizzazione su: sporcizia e incuria, mancanza di spazi per giovani e mancanza di cura del verde.
Molto presente anche il problema degli atti vandalici e della mancanza degli spazi di infanzia e di attenzione ai disabili ed anziani; poco percepito è invece il problema della presenza di zone di spaccio e uso di droghe.
Rispetto alla qualità della città, nel complesso i seicento beneventani hanno segnalato tre grandi criticità: il verde della città è abbandonato; il turismo non funziona quanto potrebbe; non c'è una vera programmazione per il rilancio della città.
Molto interessante il senso di appartenenza dei beneventani alle diverse bellezze della città, gli intervistati potevano indicarne tre e non hanno avuto molti dubbi: sale sul podio l'Arco di Traiano (con l'81% dei consensi), seguito dal Teatro Romano (il 69%) e dalla chiesa di Santa Sofia (49%).
Ma i beneventani hanno una spiccata sensibilità verde e scelgono per il 20% premiano le colline ed i panorami, mentre tra le bellezze immateriali spicca l'Università del Sannio.
Infine, è stato chiesto agli intervistati cosa pensassero dei progetti di Civico 22, potendo scegliere tre di questi: la maggioranza ha votato l'idea del "temple wine bar", ovvero la valorizzazione del centro storico come una grande area per il tempo libero ed il piccolo commercio, seguita dalla necessità di dotarci di nuove piste ciclabili e del recupero di quelle esistenti e dalla valorizzazione del turismo di entroterra.
Il dato più sorprendente in assoluto resta il desiderio di partecipazione: in un periodo di così grande affollamento di input e messaggi di ogni tipo, 600 sondaggi completati in meno di 48 ore, di cui il 55% da donne, è significativo di una beneventanità per nulla dormiente, pronta a fare la sua parte quando viene interpellata.
La fascia di popolazione che maggiormente gradisce partecipare all'ascolto attivo, offrendo il proprio contributo e punto di vista, è quella che va dai 35 ai 44 anni, che rappresenta il 42,6% di coloro che hanno completato il sondaggio, seguita dalla fascia dei giovani under 34.
L'81% delle persone intervistate ha dichiarato di vivere a Benevento.
I cittadini di Benevento sembrano avere idee piuttosto chiare: la città può ripartire dalla riscoperta della propria bellezza interiore, dal proprio patrimonio verde, dalla propria mobilità sostenibile, dalla propria economia diffusa e va rilanciata per diventare una perla del turismo di entroterra".

comunicato n.139454



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 269569233 / Informativa Privacy