Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 740 volte

Benevento, 21-02-2021 20:54 ____
Mi rendo disponibile a rendere piu' agevole e privo di intoppi diplomatici un eventuale Tavolo di discussione
Si tratta del ventilato incontro tra le componenti associative e politiche cittadine che si dicono prodighe di voler comporre una "cordata antimastelliana" alle prossime elezioni, afferma Valentino Soreca, coordinatore dell'Associazione "Radici"
Redazione
  

Agevolare un incontro tra le componenti associative e politiche cittadine che si dicono prodighe di voler comporre una "cordata antimastelliana" alle prossime elezioni.
Di questo si è reso disponibile Valentino Soreca (foto), coordinatore regionale dell'Associazione "Radici".
"Caro direttore - scrive - le sarei grato se sulla sua testata giornalistica, volesse ospitare questa mia disponibilità al fine di rendere più agevole e privo di intoppi diplomatici un eventuale tavolo di discussione tra le componenti associative e politiche di questa città che si dicono prodighe di voler comporre una “cordata antimastelliana” per le prossime future elezioni comunali.
Mi giungono voci che tali forze stiano incontrando difficoltà nell’accordarsi sul luogo che dovrebbe ospitare i loro incontri.
Mi raccontano che Civico 22 imporrebbe che avvenissero nella sua sede mentre il Pd ed il M5S vorrebbero (ognuno di loro) che si tenessero presso la loro sede mentre gli altri chiederebbero che fosse una sede neutra.
Mi sembra che sia un ostacolo davvero di poco conto se non ridicolo che rischia rendere nullo ogni tentativo con il solo risultato di sfiduciare ulteriormente il popolo elettore a tutto vantaggio della linea mastelliana.
Poiché ho molto a cuore che si possa, al più presto, comporre una coalizione che competa e vinca su un "accrocchiamento" di liste a sostegno di Mastella, dopo aver consultato mia moglie ed ottenuto il suo consenso, mi rendo sin da subito disponibile per offrire l'ospitalità della mia casa per eventuali futuri incontri.
Come privato cittadino, al di là di ogni appartenenza politico associativa, metterei a disposizione di questa nascente forza politica, ogni volta che lo si ritenga opportuno e senza limite di orari, un salone di circa 32 mq. con tavolo e nove sedie (più divano e "poltrone") con idoneo impianto di riscaldamento, un'ottima connessione Wi-Fi, un monitor 52 pollici collegato ad un pc e, se dovessero servire, dispongo anche di tre tablet (un Samsung e due Huawei) che non uso e potrei rendere disponibili.
Anche se in casa non manca di nulla, sotto al palazzo c'è una macelleria che vende gustosi prodotti caseari sanniti (un pezzo di pane e formaggio, un bicchiere di buon vino ed un caffè non mancherebbero).
In casa nostra, come tutti gli amici che ci onorano della loro visita possono testimoniare, ognuno può considerarsi come a casa propria e quindi l'ostacolo sarebbe del tutto superato.
Aggiungo che lo stabile non è rumoroso ed è fornito di ascensore.
Qualcuno potrebbe pensare che ho risposto con ironia ad una pagliacciata politica (altro non potrebbe essere una simile motivazione di "discordia" tra le parti) assicuro che questa mia è da intendersi solo frutto di una totale e sincera disponibilità.
Sicuro di aver fornito una valida soluzione e ringraziandola per aver lei "ospitato" questa mia disponibilità civica, non mi resta che ringraziarla ed augurare buon lavoro".    

comunicato n.138515



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 241120215 / Informativa Privacy