Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 301 volte

Benevento, 20-02-2021 20:05 ____
Calcio, Serie A: Esame di maturita' per il Benevento che domani sera affronta la Roma
Inzaghi perde per questa sfida Improta, Dabo e Iago Falque oltre al lungodegente Letizia. Prima convocazione per il giovane Diambo. Tra i capitolini diverse assenze in difesa
Nostro servizio
  

Esame di maturità per il Benevento Calcio.
Domani, domenica 21 febbraio, con fischio d'inizio alle 20.45, la squadra giallorossa ospiterà al "Ciro Vigorito" la Roma.
Una gara contro una big del campionato di Serie A nella quale i sanniti sono chiamati ad una prova importante per cercare di conquistare punti decisivi in chiave salvezza.
Lo sa bene il presidente dei giallorossi Oreste Vigorito che ai microfoni di Centro Suono Sport ha parlato di questa delicata sfida contro la Roma: "All’andata, dove perdemmo per 5-2 (nella foto un momento), capimmo quanto fosse difficile la categoria, ma allo stesso tempo che il Benevento poteva fare bella figura contro chiunque.
Sul 2-2, a venti minuti dalla fine, avemmo una grande occasione con Lapadula.
E' passato un girone, sarà un’altra storia e vogliamo fare una grande gara nel pieno rispetto di un avversario fortissimo.
Loro sono terzi in classifica con grande merito, in Europa League stanno facendo un percorso eccellente e in avanti hanno giocatori impressionanti.
Ma il Benevento ha già fermato Lazio e Juventus, nessuno lo avrebbe mai immaginato.
Proveremo a fare la stessa cosa anche con la Roma e con il Napoli, ricordando da dove siamo arrivati e che la classifica è di tutto rispetto.
Non rilassiamoci, ma non dobbiamo avere timori reverenziali".
Il patron giallorosso ha svelato anche un particolare curioso sulla vicenda del neo giocatore della Roma Reynolds, che sembrava destinato a vestire la maglia del Benevento: "Credo che avesse la penna in mano per firmare il foglio.
Ma poi sarebbe comunque stato un ingaggio pesante per il Benevento, se proprio devo investire lo faccio per tenerli a me e non per un bonus rapporti con gli altri club".
Filippo Inzaghi per la sfida di domani dovrà fare a meno degli infortunati Letizia, Improta e dell'ex Iago Falque.
Il galiziano, dunque, dopo la gara di Bologna si ferma di nuovo. Assente anche Dabo.
Al suo posto, ci sarà la prima convocazione per il giovanissimo Mamadou Diambo, francese di origini ghanese, classe 2001, prelevato nel mercato di gennaio dal Pescara.
Quindi, l'undici che scenderà in campo sarà composto molto probabilmente da Montipò tra i pali.
In difesa Glik e Tuia centrali, con Depaoli e Barba ai lati.
A centrocampo Schiattarella in regia con Viola e Hetemaj esterni.
In avanti l'ex Caprari e uno tra Insgine e Ionita a sostegno dell’unica punta Lapadula.
Inzaghi ha convocato 24 giocatori.
Ecco di seguito la lista completa. Portieri: Lucatelli, Manfredini, Montipò, Gori. Difensori: Caldirola, Glik, Tuia, Depaoli, Barba, Foulon, Pastina. Centrocampisti Viola, Schiattarella, Tello, Hetemaj, Ionita, Diambo, Insigne. Attacanti: Di Serio, Gaich, Caprari, Lapadula, Sau, Moncini.
Dalla parte opposta, la Roma giungerà nel Sannio con l'intento di proseguire il suo cammino verso la conquista di un posto in Champions League.
Il tecnico Paolo Fonseca, ha messo in guardia i suoi in vista della gara di domani: "Il Benevento è una squadra forte, che vuole costruire con criterio. Sono pericolosi nell'attaccare la profondità.
Dobbiamo essere concentrati al 100% in questi momenti e fare una partita buona a livello difensivo".
Per il match contro gli stregoni, Fonseca dovrà fare ancora a meno di Smalling e Kumbulla, oltre che dell'infortunato Cristante che non è riuscito a recuperare dalla lombalgia.
Davanti a Paul Lopez, in difesa giocheranno  Mancini, Fazio e Jesus. A centrocampo Villar e Veretout centrali, Kardorsp e Spinazzola ai lati.
Davanti Pellegrini e Mkhitarayan a supporto dell'unica punta Borja Mayoral.
Ecco di seguito la lista dei convocati di Fonseca: Portieri: Pau Lopez, Mirante, Fuzato; Difensori: Karsdorp, Jesus, Fazio, Mancini, Spinazzola, Bruno Peres, Feratovic; Centrocampisti: Pellegrini, Veretout, Diawara, Villar, Pastore, Podgoreanu; Attaccanti: Mkhitaryan, Pedro, Borja Mayoral, Dzeko, Perez, El Shaarawy.
A dirigere Benevento-Roma sarà Luca Pairetto di Nichelino.
Con il Benevento, ha uno score di 3 incontri con 0 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte.
Ultima partita diretta Benevento-Lazio 1-1 in questo campionato.
A coadiuvare Pairetto saranno gli assistenti di linea Alessandro Costanzo di Orvieto ed Emanuele Prenna di Molfetta.
IV Uomo, Giovanni Ayroldi di Molfetta.
Var, Daniele Chiffi di Padova.
Assistente Var, Stefano Del Giovane di Albano Laziale.

comunicato n.138494



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 241119743 / Informativa Privacy