Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1186 volte

Benevento, 06-01-2021 16:42 ____
Arrivati i pacchi della Befana distribuiti ai piccoli della citta' dal Centro "Bene-Attivi". Oltre 110 i doni preparati con l'apporto dei benefattori
Soddisfatti Giuseppe Petito ed Alessio De Toma per il lavoro che quotidianamente svolgono a favore di chi ha piu' bisogno soprattutto in questo difficile momento caratterizzato dalla pandemia
Nostro servizio
  

Il Centro "Bene-Attivi", costituito dalla Pro-Loco "Samnium" presieduta da Pino Petito e dall'Associazione "Giovanni De Toma", presieduta da Alessio De Toma, ha posto in essere quest'oggi un'altra bella iniziativa, quella di far giungere la Befana, nel giorno ad essa dedicata, a tanti bimbi che con ogni probabilità non hanno potuto ottenerla.
Petito e De Toma hanno pensato anche alle famiglie e qualcosa è stata data anche ad esse.
A ciascuna è stata consegnata una teglia monouso con all'interno della pasta già lavorata e pronta per essere infornata e diventare una pizza... ed un panettone.
A noi si rivolgono le famiglie del Rione, in particolar modo, ci ha detto il presidente Petito, ma oramai riceviamo richieste di aiuto da tutta la città ed ora cominciano a giungere telefonate anche dai centri della provincia.
Abbiamo organizzato, per quest'oggi, circa 110 pacchi-dono che, ripartiti per età dei piccoli a cui andranno, saranno consegnati nel corso del pomeriggio con uno scaglionamento che abbiamo organizzato per evitare gli assembramenti.
Non abbiamo accettato soldi dai nostri benefattori, così come è nello stile del nostro Centro, ma solo prodotti ed è con essi che abbiamo poi confezionato i pacchi grazie anche al lavoro svolto dai nostri associati.
Ed Alessio De Toma ha voluto rivolgere un grande abbraccio ed un ringraziamento proprio ai componenti dell'Associazione.
Abbiamo inaugurato questo Centro solo lo scorso 9 dicembre e da allora stiamo già lavorando così tanto.
E' dura agire per cercare di accontentare un po' tutti.
L'ultima telefonata, da fuori provincia, ci è giunta qualche minuto fa e ci veniva chiesto di poter elargire la Befana anche a quei piccoli che non sono beneventani.
Nel particolare, la signora che ci ha chiamati, ci ha detto di non avere una fissa dimora e di vivere nelle scuole abbandonate.
L'abbiamo accontentata questa famiglia ma al momento abbiamo deciso di censire solo le famiglie del capoluogo.
Di queste, 85 sono già state da noi inserite nell'elenco e verificate.
Abbiamo bisogno di fare dei controlli perché non escludiaiamo, e lo abbiamo già notato, che si possa inserire sempre il furbetto di turno. E dunque chiediamo anche una idonea documentazione su cui faremo qualche verifica.
Petito e De Toma hanno tenuto anche a ringraziare tutti i benefattori che li aiutano in questa avventura.
Un grazie particolare va a Bruno D'Aniello del bar "Massimo" che tutte le sere ci consegna i prodotti del giorno, invenduti, della pasticceria e che noi provvediamo immediatamente a distribuire nelle famiglie da noi assistite.
E' un lavoraccio ma siamo contenti.
Completate le dichiarazioni che Petito e De Toma ci hanno rilasciato, si è dato corso alla consegna dei pacchi dono assistiti dalla Befana egregiamente interpretata da Giusy Agostinelli.

 

 

 

 

comunicato n.137410



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 236651386 / Informativa Privacy