Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1570 volte

Benevento, 20-11-2020 14:51 ____
L'accorato appello del consigliere comunale Mila Lombardi, medico del "Rummo". Sono tante le persone al Pronto Soccorso, i numeri sono molto alti
Siamo al punto che per la prima volta si rende necessario cominciare a considerare strutture alternative al nostro Ospedale per la degenza dei malati Covid. Niente allarmismi ma l'invito pressante a seguire le indicazioni impartite dalle autorita'
Nostro servizio
  

Mila Lombardi (foto), consigliere comunale a Palazzo Mosti, consigliere dell'Ordine dei Medici di Benevento e medico ospedaliero, lancia un accorato appello anche in ragione del considerevole numero di persone che quotidianamente si recano al Pronto Soccorso dell'Ospedale "Rummo", dove lei presta la sua opera di medico, una presenza molto numerosa e costante che porta a considerare la necessità di strutture alternative al nostro nosocomio cittadino.
"Il numero di positivi Covid - scrive Lombardi - ricoverati attualmente nelle strutture ospedaliere, e la recente crescita esponenziale della curva epidemiologica, richiedono una maggiore cautela e prudenza nei comportamenti di ognuno di noi in questo delicato momento dell’onda di ritorno del virus, in modo tale da tutelare maggiormente se stessi e in particolar modo gli anziani e le persone più fragili.
E’ necessario in questo periodo, un ulteriore sacrificio, per non rendere vani quelli compiuti dai cittadini fino ad ora e lo sforzo collettivo in atto da parte di tutti gli operatori sanitari per assicurare la massima assistenza agli ammalati al fine di garantire la salute pubblica.
La situazione a marzo è stata critica, ma i numeri attuali sono notevolmente più alti di quelli di sei mesi fa.
Gli ultimi dati purtroppo, anche se più confortanti rispetto ad altre realtà destano comunque preoccupazione, tanto che per la prima volta si rende necessario cominciare a considerare strutture alternative per la degenza dei malati covid.
Per questo motivo, da medico, nonché da consigliere comunale della città di Benevento, rivolgo un invito a tutti cittadini sanniti, che finora hanno dimostrato un grande senso di responsabilità, di continuare ad affrontare questa emergenza sanitaria, attenendosi alle indicazioni che le autorità ci stanno impartendo a tutela della nostra salute".

comunicato n.136295



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 231126097 / Informativa Privacy