Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1794 volte

Benevento, 18-11-2020 20:52 ____
Il Comune di Benevento non ha piu' la disponibilita' di messi comunali. Ufficio completamente azzerato dal virus
Il delicato compito si affida alla Polizia Municipale che ha recuperato tutti i suoi operatori mentre un altro nuovo vigile e' in arrivo da Perugia esaurendo cosi' la graduatoria. Intanto ora sono i vicoli che "proteggono" i fumatori dopo l'Ordinanza
Nostro servizio
  

Il Comune di Benevento non ha più la disponibilità di messi comunali.
Il virus ha affondato l'Ufficio, che già aveva al suo interno qualche problematicità, ed ora si pensa di affidare il delicato compito delle notifiche alla Polizia Municipale a cui dovrà essere dedicato un decreto di delega.
E' successo che un dipendente di quell'Ufficio sia risultato positivo al coronavirus e positiva è risultata la moglie di un altro dipendente per cui entrambi, per motivi diversi, hanno dovuto allontanrsi dall'Ufficio.
Un terzo ha problemi di salute precedenti ed un quarto non è addetto alle notifiche all'esterno.
Dunque ufficio azzerato.
Intanto, alla Polizia Municipale, ci ha detto il comandante Fioravante Bosco, sono rientrati in servizio tutti i vigili fermati dal virus, tranne il commesso che ha ancora bisogno di un po' di tempo.
Al riguardo sta per prendere servizio anche un'altra unità appartenente a quella graduatoria di circa dieci anni. Si tratta di un beneventano, agente della Polizia di Stato a Perugia, che lascerà quel posto per assumere le funzioni di vigile urbano nella sua città.
Questo vigile che ha dato la disponibilità era l'ultimo della graduatoria che ora si è azzerata e quindi si potrà procedere ad un nuovo concorso.
Relativamente ai controlli, il comandante ci ha detto che non ci sono partiolari criticità e che la cittadinanza sta rispondendo molto bene ai divieti di uscire e di stare in strdada senza motivo.
Talvolta, ci ha detto, notiamo qualcuno che si nasconde nei vicoli per fumarsi una sigaretta, azione questa che è vietata dopo la nuova ordinanza del sindaco Mastella.
Ovviamente, è solo una nota di colore che nulla toglie e nulla aggiunge alla problematica.
Comunque sia, le scene di persone che stavano con la mascherina abbassatta per poter fumare, oggi non si vedono più.

comunicato n.136256



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 231126064 / Informativa Privacy