Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 187 volte

Benevento, 27-06-2020 15:27 ____
Cala il sipario sull'edizione del decennale di "Riverberi", che si chiude con il concerto di Kelly Joyce & DeCanto Project a San Martino Sannita
L'appuntamento e' nella piazzetta di via Giardini
Redazione
  

Cala il sipario sull’edizione del decennale di "Riverberi", che si chiuderà domani, domenica 28 giugno, con il concerto di Kelly Joyce (foto) & DeCanto Project a San Martino Sannita.
L'appuntamento è per le 21.00 nella piazzetta di via Giardini.
L’artista francese dalla voce graffiante, accompagnata dalla sua band al completo composta da: Stefano Serafini alla tromba e flicorno; Teo Ciavarella al pianoforte e tastiere; Max Ferri alla batteria; Riccardo Bertozzini alle chitarre; Edoardo Petracci al contrabbasso e basso elettrico, ripropone alcuni suoi brani di successo in chiave jazz e soul, passando per la reinterpretazione, con il suo stile originale, dei classici francesi, approdando infine a sonorità più funky e moderne rivisitando repertori dell’R&B.
Non mancherà la performance della dj Claudia C che verrà trasmessa sul web.
Kelly Joyce è nota in tutto il mondo per il singolo "Vivre la vie", hit radiofonica che ha fatto vendere all’album d’esordio dell’artista oltre 600mila copie.
"Il territorio di San Martino Sannita - ha spiegato l'assessore, Angela Martignetti - è pronto ad accogliere con entusiasmo la decima edizione di Riverberi - Appia in jazz.
La kermesse musicale avrà come scenario il verde pubblico della piazzetta di via Giardini.
La decima edizione di "Riverberi", sicuramente insolita rispetto alle precedenti, dimostra come la forza travolgente della musica sia in grado di configurare nuove modalità di condivisione dell'esperienza artistica che non sacrifichino tuttavia la dimensione fisica, concreta e corporea.
Un'edizione tra l'altro dedicata alle donne protagoniste della musica jazz: ospite d'eccezione sarà infatti Kelly Joyce, artista di fama internazionale e dalla voce inconfondibile.
Un doveroso e sentito plauso va al direttore artistico del festival, nonché trombettista e compositore di musica jazz, Luca Aquino per la dedizione, la professionalità e l'impegno investiti nell'organizzazione dell'evento".
 

comunicato n.132793



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 220201696 / Informativa Privacy