Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1047 volte

Benevento, 24-06-2020 23:57 ____
Il giudice per le indagini preliminari restituisce ad Angelo Feleppa la somma di 7mila euro sequestrata durante la perquisizione
Viene cosi' anticipata una decisione che era stata demandata al Tribunale del Riesame gia' fissato per il prossimo 2 luglio
Nostro servizio
  

E' stato direttamente il giudice per le indagini preliminari (gip), prima ancora che l'adito Tribunale del Riesame, a disporre la restituzione ad Angelo Feleppa (foto), funzionario dei Vigili del Fuoco indagato nella inchiesta "Par condicio" portata avanti dalla Procura della Repubblica di Benevento per il tramite dell'azione investigativa della Guardia di Finanza, di una somma di denaro.
Si tratta di circa 7mila euro che, nel corso della perquisizione, erano stati rinvenuti nella cassaforte di casa e che appartenevano ai risparmi dei coniugi Feleppa.
La data per il Riesame era stata fissata al 2 luglio, ora la decisione del gip ha anticipato questa pronuncia ritenendo, evidentemente, che non ci fosse alcuna attinenza tra il reato di corruzione ed i soldi sequestrati.
In effetti, ci ha detto l'avvocato di Feleppa, Vincenzo Sguera, all'indagato non viene contestato alcun episodio corruttivo e quindi gli hanno dovuto restituire tale somma.
Si potrebbe delineare, a questo punto, una diversa posizione processuale per Feleppa rispetto ad altri indagati.

comunicato n.132733



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 220212004 / Informativa Privacy