Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 472 volte

Benevento, 12-02-2020 18:22 ____
I genitori di una delle bambine che hanno sulla loro denuncia fatto scattare le indagini, si costituiranno parte civile
Il proprio difensore e' Vittorio Fucci. E' stato chiesto di visionare le immagini registrate dalle telecamere
Redazione
  

In relazione alla vicenda dei gravi maltrattamenti perpetrati nella scuola materna "Hakuna matata" di Airola, i genitori di una delle bambine che hanno, sulla loro denuncia, fatto scattare le indagini, che portarono all'installazione delle telecamere nella scuola materna, hanno preannunciato, mediante il proprio difensore Vittorio Fucci, che si costituiranno parte civile.
Peraltro i genitori di altri bambini, sempre attraverso il loro legale Fucci, hanno chiesto alla Procura di visionare le immagini registrate dalle telecamere, nonché l'incidente probatorio, trattandosi di minori, per acquisire e cristallizzare le dichiarazioni in ordine alle condotte delittuose perpetrate.
I genitori di una delle bambine che, con la loro denuncia, hanno consentito l'avvio delle indagini, hanno rappresentato la necessità di essere ascoltati per ricostruire in maniera più puntuale i fatti e per rappresentare le gravi conseguenze determinate dalle condotte perpetrate ai danni dei bambini.

comunicato n.129091



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 220631281 / Informativa Privacy