Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1254 volte

Benevento, 11-02-2020 14:22 ____
Antonio Iadicicco, il progettista dell'opera da realizzarsi nel Terminal Bus, invita ad esaminare il tutto senza pregiudizi
Ci sono le ragioni di una scelta che vengono oscurate da chi la vuole gettare in contrapposizione politica, afferma il dirigente all'Urbanistica
Redazione
  

Antonio Iadicicco (foto), con un suo post, ci informa della piega, finalmente positiva, che sta assumendo la sua vicenda fisica.
Forse molti ricorderanno che fu investito da un autoveicolo mentre si trovava su un marciapiedi che percorreva assieme alla sua famiglia.
Da allora è stato un calvario. Oggi, egli ci dice, in fondo al tunnel c'è la luce. E comincia a vederla.
Ciò detto ci dice anche, però, di essere l'autore, il progettista del lavoro che si dovrebbe andare a realizzare nel terminal degli autobus extraurbani ed invita a riflettere ed a non farsi prendere dai pregiudii rispetto a quest'opera.
"Non perdiamo il treno (l’ultimo)!
Cari amici - scrive - grazie della solidarietà che mi manifestate. L'operazione è riuscita e finalmente si vede la luce in fondo al tunnel.
Qui dall'Ospedale di Albenga tramite i social ed internet (il progresso è meraviglioso!) leggo della animata discussione che si sta sviluppando sul tema del trasferimento del terminal bus extraurbani dalla sede attuale alla Stazione Ferroviaria.
Premesso che circa quando anni fa, quando svolgevo la professione di architetto libero professionista, ho elaborato la progettazione preliminare proprio di questo progetto.
Premesso che oggi da dirigente del Settore Urbanistica mi sono dimesso da quell’incarico (rinunciando ad una parcella significativa)...
Premesso che, considerato il ruolo che oggi svolgo all'interno dell'Amministrazione comunale, ho delegato le mie funzioni rispetto a questo progetto, per evitare qualsiasi conflitto di interessi;
Tutto quanto premesso vi invito a leggere con attenzione l'ultimo comunicato dell'assessore all'Urbanistica, Reale.
Ci sono le ragioni di una scelta che vengono oscurate da chi la vuole gettare in contrapposizione politica.
Mi direte: sei di parte.
Sì in questo caso, siccome si tratta di una scelta che condizionerà il futuro e lo sviluppo della città, sento il dovere di esserlo.
Il mio è un invito all'informazione senza pregiudizi e schieramenti ma non può essere un invito alla discussione. Il mio ruolo attualmente non me lo permette.
Ciaoooo! E a presto!

Ps Abito a 200 metri dall’attuale terminal. A me personalmente converrebbe che rimanesse lì dov'è!"

comunicato n.129062



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 220650263 / Informativa Privacy