Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1092 volte

Benevento, 10-02-2020 21:10 ____
Salta la Conferenza dei capigruppo per la convocazione del Consiglio sulla crisi a Palazzo Mosti
Alla base del rinvio gli impegni del presidente De Minico e l'attesa della risposta del Ministero riguardo il referendum sull'acqua pubblica
Nostro servizio
  

Domani avrebbe dovuto tenersi la Conferenza dei capigruppo a Palazzo Mosti.
C'è una richiesta di convocazione del Consiglio comunale avanzata dai consiglieri del Pd e del Movimento Cinque Stelle che chiedono che la crisi apertasi al Palazzo con le dimissioni del sindaco Mastella, debba essere portata in Aula.
Il presidente Luigi De Minico ha dovuto rinviare la seduta prevista per domani a causa di suoi impegni lavorativi.
Non è stata però fissata una nuova data.
So bene quali siano i miei doveri istituzionali e li rispetterò, ci ha detto De Minico, ed in questo non mi faccio condizionare da nessuno.
Si era anche pensato, gli abbiamo detto, che ci fosse stato un ripensamento sulla data di convocazione dell'Assise cittadina perché le fosse stato chiesto dalla maggioranza che ancora cerca di trovare i motivi per una riappacificazione.
Lo smentisco nella maniera più assoluta, ci ha detto deciso De Minico.
Io agisco sempre nella più totale autonomia e così è anche in questo caso.
Non mi sono mai fatto condizionare né lo farò adesso.
In realtà, ha proseguito De Minico, sono in attesa che arrivi il pronunciamento da parte del Ministero dell'Interno, che abbiamo contattato già la settimana scorsa, riguardo la celebrazione del referendum sull'acqua pubblica.
Il nostro Statuto è carante riguardo questo istituto di partecipazione popolare.
Manca, infatti, l'organo, il comitato tecnico, che stabilisca l'ammissibilità del quesito referendario, passaggio obbligatorio così come avviene a livello nazionale con la Corte di Cassazione.
Il Ministero ci dovrà dire come comportarci.
E' probabile che si debba inserire questo comitato tecnico nello Statuto e poi bisognerà metterlo nelle condizioni di esprimersi sull'ammissibilità del referendum.
Aspettiamo questa risposta per modo che possa essere valutata insieme ai capigruppo.
Pensavamo fosse già giunta la riposta. Così non è stato ma non mancherà ad arrivare.

comunicato n.129052



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 208609585 / Informativa Privacy