Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1964 volte

Benevento, 03-02-2020 21:36 ____
Il giorno dopo... silenzio! Questa sembra essere la parola d'ordine tra i mastelliani. E' vietato assumere atteggiamenti dettati dall'emotivita'
A guardarsi intorno pero' non costa niente e si parla di una interlocuzione, ai massimi vertici, con il Pd. Con l'attuale Centrodestra, con Lega e Fratelli d'Italia che non decidono, il traguardo della riconferma non si avvicina
Nostro servizio
  

Il giorno dopo... silenzio!
Questa sembra essere la parola d'ordine tra i mastelliani.
Dopo la decisione di Mastella di dimettersi dalla carica di sindaco della città, necessita che la decisione venga "digerta" e che soprattutto non si assumano atteggiamenti dettati dalla emotività del momento.
Del resto domani il sindaco lascerà la città e dunque se ne riparlerà a fine settimana o, meglio, agli inizi della prossima.
Stasera qualche amico più intimo è andato a trovarlo, ma niente di importante da definire.
Questo non vuol dire però che non si lavori per la prospettiva.
In questo caso potrebbe essere l'orizzonte regionale ad essere esplorato.
Nel Centrodestra i patti, al contrario di quanto si dica, non sono chiusi.
C'è la Lega che non vorrebbe rinunciare al candidato alla presidenza della Regione Campania e vorrebbe proseguire nella proposizione di candidati nuovi e senza legami con il passato.
La Lega insisterebbe, quindi, per proporre Aurelio Tommasetti, già rettore dell'Università degli Studi di Salerno.
E Mastella osserva, osserva e medita.
Se questo Centrodestra non lo dovesse sostenere convintamente (Lega e Fratelli d'Italia ancora non si esprimono), quale difficoltà di riuscita della sua candidatura ci potrebbe essere.
Sostenuto, peraltro, dal suo dirigente Gennaro Santamaria, amico di vecchia data di Pierferdinando Casini, valutano, non escludendola, una eventuale intesa con il Pd, un'intesa che potrebbe trasmigrare anche su Benevento.
Mastella, ovviamente, non avrebbe interlocuzione con i dirigenti locali del Pd ma con i vertici nazionali, addirittura con il segretario Zingaretti che dovrebbe poi anche avere, a sua volta, il preventivo afflato con Del Basso De Caro che ha già avuto con Mastella interlocuzione politica.
Fantasia? Diciamo indiscrezioni.
Potrebbe essere anche perché sono talmente lunghi ancora i tempi della definizione di liste e coalizione.
Tuttavia, di questo si parla in giro in queste ore. Vedremo se nei prossimi giorni qualche segnale in tal senso ci sarà o meno.

comunicato n.128893



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 208600790 / Informativa Privacy