Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 89 volte

Benevento, 13-01-2020 15:23 ____
Francesca Boscarelli e' entrata a far parte delle prime 32 nella classifica del circuito di Coppa del Mondo di Spada femminile
La campionessa sannita ha ottenuto quattro vittorie e solo due sconfitte nella tappa di L'Avana, a Cuba
Redazione
  

L'Accademia Olimpica Beneventana di Scherma "Maestro Antonio Furno" è stata protagonista nello scorso fine settimana sia in campo internazionale che nazionale.
Francesca Boscarelli è entrata a far parte delle prime 32 in classifica nella tappa di L'Avana, a Cuba, del circuito di Coppa del Mondo di Spada femminile.
La campionessa sannita ha ottenuto quattro vittorie e solo due sconfitte, concludendo il suo percorso agli ottavi di finale dove per solo due stoccate (15-13) è stata superata dalla cinese Sun Yiwen.
Un risultato comunque importante e lodevole per Boscarelli che continua sempre a conquistare posizioni di prestigio in competizioni internazionali.
Negli stessi giorni, a Cosenza si è svolta la prova a squadra maschile, Serie C2 Zona Sud, nella quale la squadra dell'Accademia Olimpica "Maestro Antonio Furno" ha ottenuto un ottimo settimo posto.
Il team beneventano era composto da Giulio Miele, Nazzareno Cocchiaro e Tommaso Ferrara con la guida tecnica di Martina Corradino.
La squadra sannita, dopo aver superato la fase eliminatoria, ha conquistato l'accesso agli ottavi superando l'Associazione Messina Scherma con il risultato di 45-43.
I ragazzi beneventani hanno ceduto il passo solo alla più esperta compagine di casa, il Club Scherma Cosenza.
Risultati importanti per il club beneventano guidato da Dino Meglio e Francesca Boscarelli a dimostrazione del continuo percorso di crescita degli schermidori sanniti.

comunicato n.128379



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 206681694 / Informativa Privacy