Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1493 volte

Benevento, 13-01-2020 11:43 ____
Peppino De Lorenzo ricorda Vincenzo De Luca, un altro medico sannita scomparso in queste ore
Fu lui, ormai tanti anni fa, io ero ragazzo, a diagnosticare il cancro a mio padre, suo insegnante al Liceo, seguendolo sino all'ultimo anelito di vita. Non dimentichero' mai che, in ultimo, lo compose sul letto di morte
Redazione
  

Peppino De Lorenzo ricorda Vincenzo De Luca, un altro medico sannita scomparso in queste ore.
Di seguito ecco quanto scrive.
"E', di giorno in giorno, il numero dei medici del nostro territorio che, dopo una vita interamente spesa ad alleviare la quotidiana sofferenza umana, vanno via.
E' di queste ore la notizia della scomparsa di Vincenzo De Luca.
Sono, oggi, in tanti a ricordarlo con affetto e riconoscenza mai sopite.
Negli anni addietro, è stato uno dei più noti ed affermati medici di famiglia ed il suo studio in via Del Pomerio era sempre affollato di pazienti che facevano ricorso alle sue cure.
Attento e premuroso, si dedicava al malato con quella dedizione che dovrebbe essere dote preclara di ogni sanitario.
Con il trascorrere del tempo e gli anni che avanzavano, aveva lasciato la sua attività, ma la sua figura era rimasta quella di sempre.
Personalmente, a Vincenzo De Luca, segnatamente in questo doloroso momento, rivolgo il mio pensiero ed il suo ricordo rimarrà sempre vivo e presente in me.
Fu lui, ormai tanti anni fa, io ero ragazzo, a diagnosticare il cancro a mio padre, suo insegnante al Liceo, seguendolo sino all'ultimo anelito di vita.
Non dimenticherò mai che, in ultimo, lo compose sul letto di morte.
Oggi, che assistiamo alla scomparsa di tutti i valori, ritengo che la gratitudine non debba mai scomparire.
Questo è stato Vincenzo De Luca, questa la sua concezione dell'opera del medico.
A Nicola, noto odontoiatra del "Rummo", suo figlio, il mio abbraccio fraterno, con la certezza che tra noi prosegua, vivo e forte, lo stesso affetto che, per una vita intera, mi ha legato al suo indimenticabile genitore".

comunicato n.128373



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 220652100 / Informativa Privacy