Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1001 volte

Benevento, 04-11-2019 19:40 ____
Ogni volta che subiamo i danni da un temporale la domanda e': A chi toccava pulire caditoie, griglie e tombini? Ora forse lo sapremo
Il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, Anna Maria Mollica, ha sollevato l'argomento nella Commissione Ambiente presieduta da Mila Lombardi che ha chiesto copia della Convenzione in atto alla Gesesa
Nostro servizio
  

Nella Commissione Ambiente, presieduta da Mila Lombardi, è stata Anna Maria Mollica (nella foto è a sinistra mentre a destra è Floriana Fioretti, entrambe componenti della Commissione Ambiente) a sollevare l'argomento del momento: Quello dei danni derivanti dalle piogge copiose, che in questo mese di novembre, soprattutto, dovrebbero essere la normalità, ed invece ci portano preoccupazioni anche perché siamo consapevoli delle nostre fragilità.
E tra gli elementi che possono contribuire alla deviazione dell'acqua dal suo percorso costruito dall'uomo, ci sono certamente le caditoie, griglie e tombini non puliti. Ostruiti dal fogliame e da terriccio, nel migliore dei casi, quando non sono sovrastate da rifiuti domestici e no, e dunque non sono più disponibili alla raccolta dell'acqua piovana che tracima facendo danni.
Il consigliere del Movimento Cinque Stelle, Mollica, ha chiesto alla Commissione di sapere a chi tocca questa pulizia da farsi nei tempi giusti ma non ha avuto risposta esaustiva.
E' da anni, infatti, che ogni volta che viene posta questa domanda la risposta è, alternativamente: Gesesa o Asia.
Ed allora Mollica ha chiesto che venisse prodotta in Commissione la "mitica" convenzione, che sembrerebbe essere ancora valida, tra il Comune e Gesesa, con la quale verrebbe regolamentato proprio questo ulteriore servizio che l'Azienda partecipata rende al Comune, ovviamente dietro corrispettivo.
Così è stato riferito.
Il presidente della Commissione Ambiente, Mila Lombardi, ha prontamente inviato, a mezzo posta elettronica certificata, una richiesta all'amministratore delegato della Gesesa, Vittorio Colucciello, con l'intento di ricevere copia di questo documentio per poi visionarlo e discuterlo in Commissione.
Forse scopriremo finalmente l'arcano.

comunicato n.126626



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 200871945 / Informativa Privacy