Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 410 volte

Benevento, 10-09-2019 17:45 ____
Il "mondo" sportivo, in particolare il settore calcistico di Pesco Sannita, non puo' restare senza questo sport unico, bello, avvincente
Un gruppo locale di volenterosi e amanti di questo gioco si e' riunito per far decollare e far ritornare all'antico splendore tale attivita' sportiva costituendo l'Asd Sporting
Redazione
  

Il "mondo" sportivo, in particolare il settore calcistico di Pesco Sannita, non può restare senza questo sport unico, bello, avvincente e irripetibile.
Un gruppo locale di volenterosi e amanti del gioco più bello del mondo, fa sapere il collega Lino Santillo, si è riunito per far decollare e far ritornare all'antico splendore tale attività sportiva.
"Dopo la decisione della società Atletico (Pesco) Sannita di spostare l'intero movimento sportivo dal Comune di Pesco Sannita al capoluogo tanta era la delusione e l'amarezza per i simpatizzanti che settimana dopo settimana avevano seguito la squadra del presidente Falcione e l'avevano spinta alla vittoria dello scorso campionato.
Tanta la delusione, dicevamo, da far quasi naufragare l'idea di andare avanti con il calcio a Pesco Sannita, ma l'amore per quei colori ha prevalso.
Così, nei giorni scorsi, è nata l'Asd Sporting Pesco Sannita con presidente Carmine Palmino D'Andrea, coadiuvato da Luca Fusco (vice presidente) e Domenico Sabella, Alessandro Inglese e Pietro Girardi a chiudere il primo consiglio direttivo".
Queste le prime dichiarazioni della dirigenza della neonata società dell'Asd Sporting Pesco Sannita che parteciperà al torneo di III Categoria.
Le idee sono chiare: "Iniziare un percorso fatto di soddisfazioni personali e di squadra, un percorso che ci dovrà portare nei posti di vertice, non nascondiamo che nonostante la società sia al primo anno, questo dovrà essere, e sarà, un campionato che vedrà sicuramente i nostri colori lottare per le posizioni che contano".
"Una nuova avventura - ha aggiunto Pietro Girardi - la prima per me da dirigente, che affronto con una gran voglia di impegnarmi e mettermi al servizio della società e dell'intero apparato sportivo, con la spinta che l'affetto provato la scorsa stagione ha risvegliato, con l'obiettivo annunciato di vincere e convincere.
La decisione di abbandonare Pesco Sannita da parte della società dell’anno scorso è stata scriteriata, ma nulla più ci si aspettava da chi, con puro spirito opportunistico, ha fatto presto a definirsi tifoso del Pesco Sannita e ancor prima a dimenticarsi dell'affetto, tanto, ricevuto.
A questo punto, meglio guardare avanti, l'anno scorso guardavo le gesta di calciatori e dirigenti dagli spalti, quest'anno mi espongo in prima persona, ho voglia di dimostrare che a Pesco Sannita, come storicamente già accaduto, si vive di calcio, si respira calcio.
Vogliamo creare un "mix" di esperienza e gioventù, legare chi indossa la maglia la domenica al doppio filo con tifosi ed abitanti in modo da creare una simbiosi, un attaccamento alla squadra anche da chi, verrà ad integrare i ragazzi locali, naturalmente se ce ne sarà la necessità.
Pronti subito a tentare il salto in seconda, per regalare, ai tifosi, al gruppo dei "Fighters" soprattutto, una rivincita contro chi quest'anno, cambiando nome, espone ancora i nostri colori, e proprio ai tifosi voglio dire che vincere è sempre bello, farlo contro loro, lo sarà ancora di più!.
Insomma gli obiettivi sono chiari, la road map è stata tracciata, non ci resta che iniziare a lavorare per far sì che la squadra si componga al meglio prima d'iniziare la preparazione che porterà la squadra a questo nuovo campionato".
Luca Fusco ha spiegato il progetto tecnico: "Nel corso dei giorni scorsi abbiamo individuato il futuro allenatore che guiderà la squadra nel corso di questa stagione, già molti sono i calciatori che hanno sposato il nostro progetto tecnico e diversi ci stanno contattando in queste ore, molti amici hanno voglia di mettersi in gioco aderendo alla causa, sposando lo Sporting Pesco Sannita.
Anche la società sta lavorando per dare all'allenatore Michele Izzo, tutto l'organico di cui ha bisogno, per iniziare il percorso che siamo sicuri sarà fatto da molti successi".
Il calcio è passione, amore, attaccamento.

comunicato n.125176



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 197319225 / Informativa Privacy