Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1214 volte

Benevento, 07-09-2019 22:20 ____
Sopralluogo urgente allo Stir di Casalduni dopo che anche quello di Tufino chiude temporaneamente i battenti
Si confidava in una immediata autorizzazione da parte del presidente Antonio Di Maria per sversare qui da noi altri rifiuti del napoletano ma pare non ci sia stata questa disposizione
Nostro servizio
  

La mattinata dedicata alla partenza del treno storico, che ha portato in pellegrinaggio ad Assisi circa 500 persone, è stata anche protagonista di una visita allo Stir di Casalduni (nelle foto di stamane) da parte del vice presidente della Regione Campania, Fulvio Bonavitacola, ed il presidente della Provincia, Antonio Di Maria.
Esplode un'altra grande problematica relativa ai rifiuti in Campania e cioè la chiusura anche dello Stir di Tufino dove sversano anche tanti Comuni del Sannio e tra questi il capoluogo.
L'intento, è parso di capire, è quello di utilizzare lo Stir di Casalduni ben oltre le tonnellate pattuite recentemente visto che erano presenti anche rappresentanti dell'Azienda Sapna, che gestisce i rifiuti del napoletano e che sverserà a Casalduni parte, buona parte, di essi rinfrancando economicamente la Samte che potrebbe così pagare parte degli stipendi dei suoi 52 dipendenti.
Sembra che stamane si fosse intenzionati a ricevere da subito l'autorizzazione da parte del presidente della Provincia per cominciare a portare rifiuti, ma in assenza del parere del dirigente incaricato, pare che la cosa sia stata scongiurata ma c'è ancora confusione intorno a questa vicenda che va seguita con molta attenzione.

 

                                                     

comunicato n.125115



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 197319113 / Informativa Privacy