Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 753 volte

Benevento, 07-08-2019 20:43 ____
Calcio: Un Benevento davvero in palla strapazza il Castrovillari con un secco 6-0 e si carica in vista della Coppa Italia contro il Monza
Buone indicazioni da Armenteros e Sau autori entrambi di una doppietta. Bene anche Vokic ed il tedesco Kragl. Se il buongiorno si vede dal mattino...
di Luca Pietronigro
  

Era l'ultima amichevole prima dell'esordio ufficiale domenica prossima, 11 agosto, alle 20.30, in Coppa Italia contro il Monza ed il Benevento Calcio, davanti al pubblico amico del "Ciro Vigorito", in un assolato pomeriggio di agosto, ha letteralmente strapazzato con il punteggio di 6-0 il Castrovillari, compagine di Serie D allenata da Salvatore Marra.
E' calcio d'estate, conta poco, l'avversario non era dei più temibili, ma la Strega è parsa davvero in forma in ogni suo uomo.
Filippo Inzaghi ha voluto saggiare sin da subito le condizioni tutti, stravolgendo la formazione che aveva avuto la meglio contro il Cittadella, dando spazio sin dall'inizio sia a Maggio che a Sau.
Le risposte sono state positive con l'ex Cagliari che ha regalato delle magie, realizzando anche una doppietta con cui si è presentato al pubblico giallorosso.
Bene anche l'altro attaccante Samuel Armenteros, anche lui autore di una doppietta, come pure ci ha destato una buone impressione la crescita dello sloveno Dejan Vokic che, schierato sulla corsia di destra di centrocampo, ha compiuto notevoli progressi rispetto alla scorsa stagione.
Dal primo minuto anche il tedesco Oliver Kragl sempre pericoloso con le sue conclusioni potenti ed autentica arma in più da utilizzare nel corso delle partite.
A completare il reparto le geometrie di Pasquale Schiattarella, di ritorno dopo aver iniziato proprio qui nel Sannio la sua carriera sportiva.
Nella ripresa, al minuto numero ventuno, il tecnico giallorosso ha mandato in campo tutti gli altri ovvero: Gyamfi, Antei, Caldirola, Rillo, Insigne, Tello, Viola, Improta, Coda e Di Serio.
Insomma una formazione nuova che non sfigurerebbe nemmeno più di tanto tra i cadetti, a dimostrazione della bontà del gruppo a disposizione di Inzaghi che avrà davvero l'imbarazzo della scelta nello scegliere l'undici che affronterà il Monza del suo amico ed ex compagno di squadra al Milan, Cristian Brocchi.
Venendo alla cronaca, il Benevento conferma il 4-4-2 con Gori, Maggio, Volta, Tuia e Letizia davanti al portiere Gori.
A centrocampo, come detto, ci sono Vokic, Del Pinto, Schiattarella, Kragl mentre in attacco ci sono Sau ed Armenteros.
Nel Castrovillari, uno dei tre della linea d'attacco è l'ex di turno Marco Puntoriere, un passato nella Berretti giallorossa.
Pronti via e, dopo tre minuti di gioco, il Benevento è in vantaggio con Armenteros che approfitta di un errore in fase di disimpegno del portiere ospite Manno per segnare.
All'8' una conclusione di Vokic a giro finisce a lato di poco.
E' il prologo al raddoppio che giunge al 13' con Schiatterella che serve in verticale un bel pallone per Sau che stoppa la sfera ed insacca.
Alla mezz'ora sono i calabresi a farsi vedere dalle parti di Gori con un tiro di Chironi dalla distanza che Gori di pugno mette oltre la traversa.
Al 34' i padroni di casa calano il tris con Tuia che di testa, sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Kragl, in tuffo segna.
Dopo una conclusione di Puntoriere per il Castrovillari, prima della fine della frazione, il Benevento fa poker con Letizia che dalla sinistra mette al centro un bel pallone per Sau che si coordina e batte Manno che raccoglie il pallone in fondo al sacco per la quarta volta.
In pieno recupero, Kragl che ci prova dalla distanza, la sfera scheggia il palo e termina fuori.
La ripresa si apre con una serie di cambi da parte del Castrovillari e con l'ingresso di Manfredini per Gori nel Benevento.
E' ancora Armenteros a rendersi pericoloso di testa ma la conclusione finisce a lato.
Al 5′ Kragl ci prova da punizione, ma è bravo il portiere a respingere in tuffo.
Un minuto dopo è ancora il Benevento a gonfiare la rete con Armenteros che di testa sfrutta al meglio un traversone dalla destra di Vokic.
Come detto al 21', Filippo Inzaghi cambia 10/11 della formazione in campo inserendo Gyamfi, Antei, Caldirola, Rillo, Insigne, Tello, Viola, Improta, Coda e Di Serio per Maggio, Volta, Tuia, Letizia, Vokic, Del Pinto, Schiattarella, Kragl, Coda, Armenteros.
In panchina restano solo Montipò, Goddard e Sanogo.
Alla mezz'ora, bella iniziativa di Improta che, in area, supera tre avversari e poi fa partire un diagonale che termina di poco a lato.
Tre minuti dopo, sempre l'esterno ex Genoa protagonista con il tiro che viene messo in corner da La Rosa, subentrato nel corso del match a Manno nel Castrovillari.
Nel finale, c'è gloria anche per il giovane, classe 2001, Di Serio che, servito al limite dell'area da Coda, è bravo a battere il portiere ospite con un tocco delizioso.
E' l'ultima emozione di questa partita condizionata dal grande caldo tanto che la Misericordia di Benevento ha dovuto soccorrere tre steward colti da malore.
Sono stati tutti trattati nell'infermeria dello Stadio che è gestita, appunto, dalla Misericordia di Benevento.
I tre giovani sono stati dimessi in quanto per loro non c'è stata necessità di ricovero ospedaliero.
Ecco il tabellino dell'incontro

Benevento-Castrovillari 6-0

Benevento (4-4-2): Gori (46' Manfredini); Maggio (66' Gyamfi), Volta (66' Antei), Tuia (66' Caldirola), Letizia (66' Rillo); Vokic (66' Insigne), Del Pinto (66' Tello), Schiattarella (66' Viola), Kragl (66' Improta); Armenteros (66' Coda), Sau (66' Di Serio). A disposizione (Montipò, Sanogo, Goddard) Allenatore Filippo Inzaghi

Castrovillari (4-3-3): Manno (46' La Rosa); Mattei (46' Carranza), Ferrante, Vona (76' De Pace), Greco; Miocchi, Mansueto (46' Consiglio, 77' Guzzovaglia), Chironi (46' Barilaro); Puntoriere (46' Krajina), Cangemi (62' Costabile), Gagliardi (46' Bellomonte). Allenatore Salvatore Marra

Arbitro: Giovanni Ayroldi di Molfetta
Assistenti: Vincenzo Soricaro e Luigi Lanotte di Barletta
Reti: 3' Armeteros, 13' Sau, 34' Volta, 42' Sau, 51' Armenteros, 89' Di Serio
Angoli: 8-3
Recupero: 2' pt; 0' pt.


 

 

 

comunicato n.124521



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 195365924 / Informativa Privacy