Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1516 volte

Benevento, 03-08-2019 22:54 ____
La musica si e' inabissata in un baratro. Stasera invece abbiamo fatto un viaggio nella memoria. Una vera e propria boccata d'ossigeno
Viva la vera musica italiana. E' stato l'inno alle belle canzoni lanciato da monsignor Pasquale Maria Mainolfi alla serata inaugurale di Estate in Villa al concerto diretto da Antonello Cascone. Soddisfatto il direttore artistico Antonio Benvenuto
Nostro servizio
  

Serata inaugurale dinanzi ad una buona presenza di pubblico, per l'edizione 2019 di "Estate in Villa" organizzata dall'Automobile Club di Benevento e dall'Arcum con il patrocinio del Comune e dell'Ente Camerale di Benevento e la direzione artistica di Antonio Benvenuto.
E' stato proprio il direttore artistico ad aprie la serata ricordando che la manifestazione è considerata una bella esperienza nata per consentire ai beneventani di restare nella propria città a seguire l'evento della festa, senza bisogno di spostarsi in vari paesi tra sagre e rassegne, anzi con l'intento che siano i nostri vicini a giungere a Benevento per passare tante meravigliose serate in un luogo molto bello quale è la Cassa Armonica nella Villa Comunale.
Quest'anno, ha detto ancora Benvenuto, la manifestazione è salita di spessore grazie anche alla compartecipazione alle spese da parte di tanti sponsor generosi.
Quindi, la parola è passata ai fratelli Massimiliano, Anna ed Antonella Nave che hanno presentato il "Nostro Concerto", diretto da Antonello Cascone, che ha presentato brani rappresentativi delle Scuole autoriali napoletane e genovesi.
Con lui le "Armonie": Beatrice Amato, Clementina Regina e Marianna Corrado, che hanno interpretato brani celebri della canzone classica napoletana ma anche della canzone italiana degli anni sia Quaranta che Sessanta.
Questo farà dire a monsignor Pasquale Maria Mainolfi, presidente onorario di Arcum: La musica si è inabissata in un baratro.
Stasera invece il maestro Cascone ci ha fatto fare un viaggio nella memoria. Una vera e propria boccata d'ossigeno. Viva la vera musica italiana.
Su questo inno alla bella musica, si è chiusa la manifestazione che in precedenza ha visto il presidente dell'Aci, Lia Stefanelli, ricordare della grande manifestazione prevista per domani in Villa sulla cultura della mobilità e che vedrà la installazione, per i più piccoli, di una pista con macchine elettriche ed infine l'intervento di Giovanni Zanone che a nome del Comune di Benevento ha voluto ringraziare gli organizzatori e tutti i presenti.

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

comunicato n.124443



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 195366088 / Informativa Privacy