Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 499 volte

Benevento, 11-07-2019 13:10 ____
Gestione illecita di rifiuti. E' l'accusa contestata al titolare di un'azienda che ha sede nella zona industriale di Ponte Valentino
Sequestrati, in particolare, 375 metri cubi di rifiuti costituiti da frazione organica. L'operazione condotta dai Carabinieri Forestali assieme alla Polizia Municipale ed all'Arpac
Redazione
  

Gestione illecita di rifiuti.
E' questa l'accusa contestata al titolare di un'azienda che ha sede nella zona industriale di Ponte Valentino finita nel mirino dei Carabinieri Forestali di Benevento.
I militari hanno sequestrato, in particolare, 375 metri cubi di rifiuti costituiti da frazione organica, in parte proveniente dal servizio pubblico di raccolta differenziata e in parte da conferimenti privati, illecitamente stoccati all'interno di un'area adibita a deposito e in cassoni scarrabili o in semirimorchi di mezzi autoarticolati.
Gli accertamenti hanno acclarato che l'azienda operava ben al di fuori dei titoli autorizzativi dell'attività, violando i limiti di gestione prescritti.
L'operazione è scattata con la collaborazione della Polizia Municipale e dell'Arpac.

comunicato n.123860



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 199366578 / Informativa Privacy