Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 535 volte

Benevento, 08-06-2019 12:40 ____
Domani la Strada Statale Sannitica, unica e principale arteria di collegamento tra Napoli, Caserta e Campobasso, verra' chiusa al transito
Il tratto e' quello tra Telese e Castelvenere per diverse ore al fine di consentire a 40 piloti di gareggiare con le loro auto. Disagi al territorio di "Capitale Europea Citta' del Vino 2019" evidenzia con dissenso Mimmo Ragozzino
Redazione
  

Domani la Strada Statale Sannitica, unica e principale arteria di collegamento tra Napoli, Caserta e Campobasso, verrà chiusa al transito.
Il tratto è quello tra Telese e Castelvenere per diverse ore al fine di consentire a 40 piloti di gareggiare con le loro auto.
Disagi, ha denunciato con dissenso il collega Mimmo Ragozzino per il Centro Studi "Aldo Moro", sono previsti al territorio della "Capitale Europea Citta' del Vino 2019".
"Primo minislalom "Città dei Vini" Telese-Castelvenere?
Ma che c'azzecca, parafrasando l'ex pm Antonio Di Pietro, una gara tra piloti d'auto con le iniziative territoriali legate al mondo del vino ora che il territorio “Sannio Falanghina” è stato nominato "Capitale Europea Città del Vino 2019?"
Apprendiamo - scrive - che domani la Strada Statale Sannitica, unica e principale arteria di collegamento tra Napoli, Caserta e Campobasso, verrà chiusa al transito nel tratto tra Telese e Castelvenere per diverse ore al fine di consentire a 40 piloti di gareggiare con le loro auto.
Ma gli amministratori si sono resi conto dei disagi che l'intera comunità di Castelvenere dovrà subire?
Perché l'evento non è stato pubblicizzato in ambito locale per informare la cittadinanza degli eventuali percorsi alternativi, soprattutto per fronteggiare eventuali emergenze?
Perché per la gara non si è scelta un’altra arteria stradale, semmai meno importante e trafficata, evitando disagi alla popolazione?
A Castelvenere oramai siamo abituati ad assistere passivamente a scelte prese a tavolino che escludono dalla discussione anche le opposizioni, ad iniziative "da salotto" dove i protagonisti se la suonano e se la cantano tra loro e tra pochi prescelti senza il coinvolgimento democratico dei cittadini i quali vengono a conoscenza dell’evento stesso solo a cose fatte, semmai attraverso qualche nota stampa diramata al fine di poter rendicontare le spese della manifestazione e quindi ottenere finanziamenti pubblici.
Ma questa è un'altra storia, su cui torneremo a breve.
Oggi ci preme denunciare la scarsa informazione fornita ai cittadini di Castelvenere, la maggioranza dei quali ignora la chiusura della Strada Sannitica e gli eventuali percorsi alternativi individuati per poter uscire dall’isolamento.
Il nostro auspicio è che i piloti della "Città dei Vini" brindino con la falanghina e la "camaiola" a fine gara insieme a tutti gli amministratori per la riuscita della manifestazione e la "felicità" di tutti i cittadini.
Ad Maiora, Castelvenere".

comunicato n.122991



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 197280763 / Informativa Privacy