Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1802 volte

Benevento, 12-05-2019 21:43 ____
Claudio Mose' Principe attacca Luca Ricciardi che ha declassato l'incontro con Pina Castiello a riunione spontanea "non autorizzata"
Non accettiamo la polemica e la guerra che si vorrebbe instaurare. La verita' la scrivera' il risultato elettorale del dopo voto alle europee del 26 maggio, bisogna solo attendere ancora un po'
Nostro servizio
  

Claudio Mosé Principe (foto), ci ha voluto affidare un messaggio in risposta alla nota che Luca Ricciardi, coordinatore provinciale della Lega Salvini Premier, ha trasmesso alla Stampa nel pomeriggio.
In pratica, Ricciardi ha declassato a riunione spontanea "non autorizzata" quella che lo stesso Claudio Mosé Principe ha organizzato ieri per presentare i suoi due candidati alle europee sui quali misurerà la sua "forza elettorale", sua e del suo gruppo.
Il fatto è però che all'incontro ha preso parte anche il sottosegretario Pina Castiello e questo la dice lunga sulla distinzione che certamente è in atto in Campania tra Castiello, appunto e Gianluca Cantalamessa che della Lega Salvini è il coordinatore regionale e che ha affidato a Ricciardi, col consenso di Salvini, la gestione del partito nel Sannio.
Questo ci dicono i protagonisti.
Insomma, la vicenda non è facile da gestire anche perché Principe non ha accettato la precisazione di Ricciardi e così ci ha detto: "Ringrazio l'amico coordinatore provinciale della Lega, Luca Ricciardi ma noto che, pur dopo tanti anni di esperienza politica, ancora non ha compreso il senso della politica medesima.
Ringrazio ancora Ricciardi della pubblicità gratuita che ha voluto farci.
Questa guerra, questa polemica, noi però non l'accettiamo.
Se la può fare e gestire da solo perché non abbiamo alcuna intenzione di metterci in competizione con lui.
La verità su tutto sarà scritta dal dopo voto alle europee del 26 maggio, bisogna solo attendere.
Infine, Principe ha lanciato la sua stoccata: Ricciardi invece di scrivere ai giornali, inoltri una nota direttamente al sottosegretario Pina Castiello, che evidentemente egli non riconosce.

comunicato n.122210



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 187851683 / Informativa Privacy