Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 503 volte

Benevento, 14-04-2019 17:55 ____
Nicola Romano di Confcommercio ribatte all'amministratore delegato di Trotta Bus, Mauro Trotta
Queste sono le proposte che abbiamo fatto all'Amministrazione comunale e non si prestano alla sua vena polemica
Redazione
  

Nicola Romano (nella foto del confronto con l'Amministrazione comunale è a destra) ha ribattuto al parere dell'amministratore delegato di Trotta Bus, Mauro Trotta, sulle richieste formulate inerenti le modifiche all'attuale regolamento degli stalli di sosta.
"Dalle dichiarazione di Trotta - scrive - si potrebbe dedurre che non conosce la nostra richiesta nella sua interezza.
Per giusta chiarezza riportiamo i punti essenziali di quanto proponiamo: Abolizione, secondo norme vigenti, stalli e strisce gialle riservati a residenti modificati in stalli blu a pagamento; abbonamenti mensili su stalli "blu" validi solo su aree di sosta vaste, mega parcheggio, piazze eccetera; sosta gratuita dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00 sulle seguenti strade cittadine, tempo di permanenza massimo quindici minuti: via Meomartini; via Nicola Sala; via Perasso; via del Pomerio; via Ennio Goduti; viale Principe Di Napoli; corso Dante, altezza Duomo; via Gaetano Rummo; via delle Poste; via Porta Rufina; Inizio via delle Puglie; inizio via Napoli; via Cocchia.
Possibilità di pagamento sosta, anche a mezzo "grattino"; Istituzione di una linea continua "circolare" con mezzo eco-compatibile piazza Risorgimento, piazza cardinal Pacca, corso Garibaldi; Istituzione di cinque stalli di sosta per pullman turistici in piazza cardinal Pacca.
Le nostre richieste non sono di certo peggiorative economicamente per la società Trotta, il numero degli stalli gialli-riservati sono di gran lunga superiori a quelli  individuati a costo zero per solo sette ore giornaliere.
L'aggiunta del pagamento a mezzo grattino, ceduti a tutte le attività interessate alla distribuzione, permetterebbe alla società di incassare anticipatamente l'obolo della sosta e sicuramente contribuirà a limitare l'elusione.
L'abbonamento valido solo per aree vaste, già in vigore con Amts, genererebbe sicuro incremento economico.
La soluzione di quindici minuti gratis e successivo tempo di sosta a pagamento è emersa dal confronto, per noi oltretutto poco condivisibile.
Consideriamo anche che da più di un anno fa abbiamo cercato più volte di anticipare le nostre richieste all'amministratore delegato di Trotta ma a causa suoi sopraggiunti impegni per due volte ci è stato prorogato l'incontro già programmato, non più fissato.
Ciò detto, è d'uopo ricordare che l'obolo incassato derivante dagli stalli e dalle aree di parcheggio doveva servire, inizialmente, a migliorare lo stato, già fatiscente, dell'obsoleto sistema di mobilità cittadina.
Per quanto in essere, è facile constatare che a tali intendimenti, nei fatti, non è stato dato seguito.
Il parco automezzi non fa invidia a quello della capitale indiana Nuova Delhi per il resto...
Gentilissimo ad Mauro Trotta nel suo intervento si intravede una vena polemica e un senso ingiustificato di fastidio di certo fuori luogo, la sua società gestisce un bene comune su cui fa reddito, a costo quasi pari allo zero, pertanto dia priorità alle giuste esigenze comuni, ben accette sono le proposte formulate tipo il veloce ravvedimento o similari, comunque il nostro obiettivo è individuare e cercare la soluzione onde evitare il nascere della problematica".

comunicato n.121559



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 190675663 / Informativa Privacy