Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 509 volte

Benevento, 11-03-2019 16:45 ____
"Impara l'arte... fai la tua parte". Coinvolti gli allievi del Liceo Artistico "Virgilio" in un confronto tra la cultura e legalita'
Invito a testimoniare la propria scelta di legalita' realizzando un'opera artistica, da qui alla fine dell'anno scolastico, ha detto Simone Razzano
Nostro servizio
  

"Impara l'arte... fai la tua parte" è il titolo dell'evento a cui, questa mattina, hanno preso parte gli alunni del Liceo Artistico "Virgilio" di Benevento, organizzato dall'Istituto in collaborazione con il Coordinamento Provinciale di Libera a Benevento.
Gli alunni sono stati coinvolti in un confronto capace d'illustrare il connubio tra la cultura della legalità, come scudo ed arma contro le mafie e la criminalità, e l'arte come strumento di bellezza.
I saluti introduttivi sono stati affidati a Mariano Goglia, referente scolastico della legalità, che ha sottolineato il costante impegno del Liceo Artistico di Benevento a sensibilizzare i propri alunni sul tema della legalità e del contrasto alla criminalità.
“Abbiamo sempre manifestato sensibilità su questi temi", ha detto Goglia nel suo intervento, invitando i ragazzi alla riflessione e alla partecipazione.
"Intendiamo stimolare le loro coscienze a stare dalla parte giusta, quella della democrazia e della legalità".
Simone Razzano, del Coordinamento di Libera Benevento, ha invitato i ragazzi presenti a testimoniare la propria scelta di legalità realizzando un'opera artistica, da qui alla fine dell'anno scolastico, capace di rappresentare un simbolo di bellezza.
Egli, inoltre, ha invitato tutti a prendere parte alla giornata del 21 marzo quando si ricorderanno tutte le vittime innocenti delle mafie.
Di seguito è intervenuto Fabio Della Ratta (Biodpi) del presidio di Libera Valle Caudina e Telesina che ha illustrato le sue opere da street artist capaci di essere un elemento di bellezza anche in contesti sociali complicati e degradati.
Infine, Antonio Iermano, figlio di Aldo Iermano, vittima del terrorismo, che ha emozionato i presenti con la toccante testimonianza degli ultimi momenti di vita del padre Aldo e di Raffaele Delcogliano.

 

comunicato n.120557



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 183178619 / Informativa Privacy