Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 3405 volte

Benevento, 11-03-2019 06:42 ____
Il Centrodestra conquista 7 dei 10 seggi disponibili nel parlamentino sannita. Il Pd ne perde 3 e si ferma quota 2 ma ci sarebbe il non riconosciuto
Dell'area mastelliana sono in sei, un altro e' espressione dei sindaci che non si sono allineati. Le operazioni di scrutinio si sono concluse dopo le 5.00 di stamane
Nostro servizio
  

Il Centrosinistra porta a casa tre consiglieri provinciali sui cinque che aveva nella passata consiliatura.
E' una sconfitta, certamente, una sconfitta annunciata che parrebbe addirittura una Caporetto per il Pd se, come è stato più volte sottolineato, il partito si è misurato solo sulla lista ufficiale che ha portato all'elezione di Lombardi e Ruggiero disconoscendo, in pratica, la elezione di Pasquale Carofano, sindaco Pd di Telese Terme.
Gli altri sette seggi sono andati al centrodestra.
Di questi, 6 appartengono a liste riconducibili a Mastella mentre 1, Carmine Montella, è espressione di sindaci di centrodestra che hanno sempre contestato questa comune matrice a Mastella.
Il sindaco di Benevento non è comunque riuscito a piazzare al primo posto della graduatoria degli eletti, un suo fedelissimo appartenente cioè alla lista "Noi Sanniti". Per poco, ma non ce l'ha fatta.
Il primo eletto, infatti, è Domenico Parisi che è stato sempre vicino, negli ultimi anni, alle posizioni di Luigi Barone ed è sostenuto da Claudio Mosé Principe così come egli stesso ebbe a dichiarare nel corso di una chiacchierata a piazza IV Novembre riportata peraltro da "Gazzetta". 
Questa la cronaca delle ultime ore.
Alle 20.35 di ieri si sono concluse le operazioni di voto per il rinnovo del Consiglio Provinciale di Benevento quando l’ultimo elettore presente nel Seggio ha depositato la propria scheda nell’urna.
Hanno votato 870 elettori pari al 92,84% dei 937 aventi diritto al voto.
L'Ufficio Elettorale della Provincia ha proclamato poi, alle 5.10 di oggi, lunedì 11 marzo, i dieci consiglieri provinciali eletti a seguito del voto.
La proclamazione dei consiglieri eletti è avvenuta dopo gli adempimenti previsti al termine dello spoglio delle schede da parte del Seggio elettorale e dopo la trasmissione del relativo Verbale da parte del presidente del Seggio, Gennaro Fusco, all'Ufficio Elettorale, di cui è responsabile Libera Del Grosso.
Questo il risultato del voto

Lista 1 Partito Democratico: Renato Lombardi (voto ponderato: 4.759) e Giuseppe Antonio Ruggiero (voto ponderato: 3.778).

Lista 2 Sannio in Movimento: Carmine Montella (voto ponderato: 3.749).

Lista 3 L'altro Sannio: Domenico Parisi (voto ponderato: 7.998), Giuseppe Bozzuto (voto ponderato: 7.562) e Michele Napoletano (voto ponderato: 4.599).

Lista 4 Noi Sanniti: Nino Lombardi (voto ponderato: 7.697), Luca Paglia (voto ponderato: 5.381) e Claudio Cataudo (voto ponderato: 4.771).

Lista 5 Sannio Campania Europa: Pasquale Carofano (voto ponderato: 3.370).

In base a questi risultati, il presidente Antonio Di Maria può ora contare su 8 voti, compreso il suo, per portare avanti il programma della sua Amministrazione.
Prima di questa elezione i voti a sua disoposizione erano 6.

                            

 

comunicato n.120528



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 202878693 / Informativa Privacy