Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1192 volte

Benevento, 08-02-2019 08:14 ____
Mi appassiona la sfida ai populismi. Cosi' Clemente Mastella motiva la sua discesa in campo alle regionali del prossimo anno
La lunga intervista e' stata rilasciata al direttore di Realta' Sannita, Giovanni Fuccio. Per Umberto Del Basso De Caro i parlamentari Cinque Stelle non intervengono agli incontri perche' non sanno di cosa si parli
Redazione
  

E' in edicola il secondo numero del quindicinale Realtà Sannita, diretto da Giovanni Fuccio.
"Così ho lavorato per la città". A metà quinquennio del suo mandato, il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, traccia un bilancio di quanto fatto. Inoltre: "L'ex caserma Pepicelli sarà polo di uffici e servizi" e per quanto riguarda le prossime regionali il primo cittadino afferma: "Mi appassiona la sfida ai populismi".
Questo e molto altro nell’intervista curata dal direttore Fuccio.
Ampio spazio alla politica anche con l'intervista ad Umberto Del Basso De Caro a firma di Gino Pescitelli.
"Le grandi opere del Sannio - ha affermato il deputato del Pd - sono state finanziate dai Governi Renzi e Gentiloni, questa è la verità" e sui parlamentari del M5S ha dichiarato: "Ignorano i problemi perciò non partecipano agli incontri".
Mario Pedicini, con il suo editoriale "Terremoti, sicurezza e prevenzione" scrive: "Benevento è città classificata ai massimi livelli di sismicità.
Quasi tutti i fabbricati, gli impianti, le strade, i ponti hanno obbedito a regole superate da disposizioni più stringenti oggi in vigore.
La domanda è: Se si dovesse accertare che nessun manufatto rientra dentro le nuove regole, bisogna dichiararne la totale inagibilità?"
Questo, inoltre, il sommario dei principali articoli pubblicati: "Il giudice Raffaele Cantone ai giovani di Benevento: Lotta senza quartiere alla corruzione", a cura delle studentesse Aurora Lepore ed Elena Pizzi Romano; "Cibi e vini sanniti, un connubio vincente su cui scommettere"; "Ancora rivelazioni sulla chiesa di Sant'Anastasia a Ponte" di Elio Galasso; "Todeschini Gogliano, un nonno molto speciale. Il violino la sua grande passione" di Alessandra Gogliano; "Gugliemo Marconi, la Fede come ponte tra l'uomo e l'assoluto" di monsignor Pasquale Maria Mainolfi; "L'incognita del futuro... Chiacchiere la domenica mattina in un bar" di Annamaria Gangale; "Ho fatto un sogno. I Premi Oscar a Benevento" di Luigi Palmieri; "Raccontare Leopardi di Michele Ruggiano"; "500 euro addio... La cartamoneta viola messa fuori circolazione perchè preferita da criminali ed evasori" di Annamaria Gangale.
Paginone sul Benevento Calcio a cura di Gino Pescitelli e Andrea Orlando, con foto a colori di Arturo Russo e paginone stavolta dedicato anche all'Audax Cervinara che ha vinto la Coppa Italia regionale, a cura di Pasquale Russo.
Spazio come sempre al comprensorio sannita: "Montesarchio, una città alla deriva" di Lucia De Nisi; "Opposizioni scatenate a Telese Terme" di Carlo Franco; "A Puglianello si rafforza la candidatura di Francesco Maria Rubano"; "Gaetano Fusco su "Il Federiciano". Ancora un riconoscimento per il poeta di Foglianise" di Nicola Mastrocinque; "Così la città di Morcone ha ricordato San Pio" di Antonio Florio.
Infine, le consuete rubriche: "Sesto Potere" di Carlo Delasso che stavolta ci parla di Netflix, Amazon video, Infinity e Chili "Non soppianteranno cinema e tv"; "Appunti al volo" e "Protagonisti al traguardo" di Mario Pedicini; poi spazio all'ilarità con la "sgrammaticata" lettera dell'emigrante.

comunicato n.119703



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 192706413 / Informativa Privacy