Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1248 volte

Benevento, 07-01-2019 21:04 ____
Renato Parente dopo la nomina nello Staff del presidente della Provincia, lascia la carica di capo della segreteria politica di Mastella
Al suo posto arrivera' probabilmente Luca Paglia, apprezzato presidente della Commissione Sport da cui si e' dimesso. Alle elezioni per consigliere provinciale scemano le possibilita' per Molly Chiusolo ed aumentano per Anna Rita Russo
Nostro servizio
  

Qualcosa ancora continua a muoversi nell'assetto politico amministrativo della gestione Mastella del potere locale che oramai spazia almeno sulle due più importanti istituzioni locali del territorio: Il Comune capoluogo e la Provincia.
Allora corre voce che dopo l'incarico ricevuto da Renato Parente, consigliere comunale di Palazzo Mosti, presidente della Commissione Sport nonché capo della Segreteria Politica del sindaco Mastella, a componente anche dello Staff del presidente della Provincia, Antonio Di Maria, Parente, dicevamo, pare abbia deciso di abbandonare qualcosa e dunque si dimetterà dall'incarico che detiene al Comune (non da consigliere comunale, ovviamente).
Al suo posto, erano circolati due nomi, quello di Luca Paglia, apprezzato presidente, poi dimessosi, della Commissione Sport, e di Adriano Reale, presidente della Commissione Politiche Sociali.
Sembra quasi certo che questo incarico il sindaco lo affiderà a Paglia.
Parimenti corre voce che quanto da noi scritto relativamente alla possibilità che a Molly Chiusolo, il capace e stimato capogruppo mastelliano, venisse offerta la possibilità di candidarsi alla carica di consigliere provinciale sia scemata.
E' probabile, invece, che tale opportunità venga data ad Anna Rita Russo, sempre della lista Mastella.

comunicato n.118926



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 183682312 / Informativa Privacy