Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1784 volte

Benevento, 04-01-2019 08:43 ____
La nevicata della notte non ha prodotto gravissimi problemi alla viabilita' provinciale. Per breve tempo chiusa l'Autostrada A16
La Strada Statale 87, la piu' interessata dal manto nevoso, e' stata interdetta in entrambi i sensi di marcia. Per un paio d'ore, verso le 4.00, chiusa la 372 a causa di un camion senza catene messosi di traverso. In citta' chiusi Cimitero e Villa
Nostro servizio
  

La situazione relativa alle precipitazione nevose, al momento in cui scriviamo, è da ritenersi sotto controllo.
In città già ieri sera, ci ha detto l'assessore alla Protezione Civile, Mario Pasquariello, si è provveduto, con i volontari della Protezione Civile, a cospargere di sale le strade e soprattutto quelle delle contrade, strade che al momento sono percorribili.
Nella prima mattinata, è stata anche emanata l'ordinanza, in via del tutto prudenziale, che chiude la Villa Comunale, il Cimitero ed i Giardini "De Falco" a Capodimonte, l'Hortus Conclusus e l'Arco del Sacramento.
La situazione in provincia è anch'essa continuamente monitorata e non si assumono, dalle informazioni rese dalla Provincia e dall'Arma dei Carabinieri, particolari criticità sulla percorrenza delle strade.
Discorso a parte per la Strada Statale 87 che porta a Campobasso, già ieri oggetto di attenzione al punto che allo svincolo di Torrepalazzo le Forze dell'ordine vietavano ai mezzi pesanti la percorribilità della strada, che è stata chiusa in entrambi i sensi nell'attesa che si intervenga per ripulirla.
Nel corso della notte, c'è stato un breve blocco dell'autostrada A16 poi liberata ed ora c'è la percorribilità.
Sulla Statale 372 "Telesina" i Carabinieri di Cerreto Sannita, intorno alle 4.00, sempre in maniera prudenziale e per questioni di sicurezza, hanno chiuso per un paio d'ore la strada in quanto un camion senza catene si era posto di traverso. Poi l'autista è stato aiutato ad incolonnare il pesante mezzo ma ciò nonostante, solo per questioni di sicurezza e non di percorribilità della strada, si è preferito sospendere il traffico nell'attesa che l'Anas mettesse in condizioni il pesante mezzo di allontanarsi.
La sua sosta in quel posto avrebbe potuto provocare un incidentre alle auto ed ai camion che, forniti di catene, comunque passavano.
Anche in questo caso dunque la questione è stata risolta.
La situazione di tutta la provincia è stata tenuta sotto costante controllo per tutta la notte da parte, in particolare, di tre dirigenti della prefettura che hanno prestato la loro opera in continuità e dunque sono rimaste in città, dove le prime due non vi abitano, il vice prefetto vicario Ester Fedullo, il capo di Gabinetto, Maria De Feo e il dirigente Floriana Maturi.
Il punto sulla situazione si farà nuovamente nella tarda mattinata.

comunicato n.118872



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 183682012 / Informativa Privacy