Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 272 volte

Benevento, 05-12-2018 13:42 ____
Il presidente della Provincia, Antonio Di Maria, ha visitato l'Azienda Speciale Asea, partecipata dall'Ente
Illustrato lo stato dell'arte dell'Azienda, che e' in salute e in equilibrio economico-finanziario, non e' alle prese con criticita', ne' si trova ad affrontare preoccupazioni operative
Redazione
  

Il presidente della Provincia, Antonio Di Maria, ha visitato l'Azienda Speciale Asea, partecipata dall'Ente.
"Di Maria - si legge nella nota inviata alla Stampa - è stato accolto dal presidente dell'Azienda, Carlo Petriella, che ha illustrato l'organizzazione e la dislocazione degli uffici.
Si è, quindi, tenuto un incontro, nella Sala formazione, con la presenza dei consiglieri di amministrazione Elisabetta Cuoco e Michelantonio Panarese, del Collegio dei revisori e di tutti i dipendenti Asea operanti in sede.
Petriella, nel ringraziare Di Maria per la cortese visita, ha illustrato lo stato dell'arte dell'Azienda, che è in salute e in equilibrio economico-finanziario, non è alle prese con criticità, né si trova ad affrontare preoccupazioni operative.
Petriella ha, quindi, esposto le attività svolte dall'Asea, primariamente la gestione della diga di Campolattaro sul fiume Tammaro e le iniziative in corso per il collaudo funzionale e la realizzazione dell'opera di derivazione: non solo, quindi, una disamina delle opere passate, ma anche quello che è stato messo in cantiere per l'avvenire.
Petriella ha, poi, dichiarato che si è intrapreso un percorso che non può non portare, in tempi prossimi, al pieno utilizzo dell'invaso a quasi quarant'anni dall’avvio dei cantieri.
Il presidente dell'Asea ha voluto concludere ringraziando tutti i dipendenti per la loro attività quotidiana.
Di Maria, prendendo la parola, ha annunciato la sua intenzione di implementare le attività dell'Asea, in attuazione di piano di sviluppo e di rilancio del territorio della Provincia di Benevento, in un momento non certo facile per l’economia e la società del Mezzogiorno.
Ha concordato con Petriella sulla necessità del conseguimento del pieno utilizzo delle acque raccolte nell’invaso sul fiume Tammaro, in quanto opera strategica per il territorio.
A tal proposito, Di Maria si è anche riferito ai rapporti con la Regione Campania per la gestione della risorsa idrica dell'invaso, rivendicando il ruolo di programmazione e di gestione dell'Ente Provincia e degli Enti locali. D'altra parte, ha precisato Di Maria, tale azione trascende la sola questione della diga, ma concerne i rapporti istituzionali fra gli enti, a fronte del pericolo della sempre maggior marginalizzazione delle aree interne montane in tutto il Paese.
Infine, Di Maria ha dato la propria piena disponibilità al proprio coinvolgimento e collaborazione nelle scelte strategiche dell'Azienda, sia nell'immediato e anche in vista del riassetto futuro della stessa, dando l'appuntamento ad un prossimo incontro operativo ed altresì ad una visita diretta presso la diga di Campolattaro".

comunicato n.118145



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 176540241 / Informativa Privacy